Alayaya

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Alayaya
Chataya and Alayaya.jpg
Alayaya e la madre Chataya © Amoka

Alias

Yaya

Cultura

Isole dell'Estate

Nata

nel 283 CA ad Approdo del Re

Libri

Lo scontro dei re – Apparizione
Tempesta di spade – Menzionata
Il banchetto dei corvi – Menzionata
La danza dei draghi - Menzionata

Alayaya, talvolta chiamata Yaya, è una prostituta di Approdo del Re che lavora nel bordello della madre, Chataya. È nata nella capitale nel 283 CA. [1] Nonostante Alayaya non appaia nella serie TV, il suo rapimento per ordine di Cersei Lannister ha ispirato uno sviluppo simile per il personaggio di Ros.


Indice

Aspetto e carattere

Alayaya è una bellissima ragazza delle Isole dell'Estate che parla la Lingua Comune con solo una vaga traccia d'accento. È più alta di Shae, ma non quanto la madre. [1] Tyrion Lannister pensa di aver incontrato raramente una ragazza “più dolce, più innocente e più coraggiosa” di lei. [2]


Eventi recenti

Il trono di spade

Anguy spende la piccola fortuna vinta al Torneo del Primo Cavaliere al Bordello di Chataya per Alayaya, Jayde e Marei, cigno arrosto e vino di Arbor. [3]


Lo scontro dei re

Grazie a Varys, che gli mostra un passaggio segreto tra una piccola stalla e il Bordello di Chataya, Tyrion Lannister finge di stare con Alayaya per far visita in segreto a Shae. [1] Alayaya approfitta di questo momento libero per fingere di imparare a leggere con il Primo Cavaliere del Re. [4] Poco prima della Battaglia delle Acque Nere viene rapita dai fratelli Kettleblack su ordine della regina Cersei Lannister per mettere Tyrion alle strette. [5] Alayaya viene poi fustigata pubblicamente su ordine di Tywin Lannister prima di essere liberata. Nel tentativo di risarcire il dolore e il sacrificio subito, Tyrion le regala dei gioielli. [6]


Tempesta di spade

Dopo aver ricevuto il titolo di cavaliere, Bronn si reca al Bordello di Chataya e dorme con Alayaya e Marei insieme. [6]

Durante la sua permanenza ad Approdo del Re, anche Oberyn Martell approfitta dei servizi di Alayaya. [7]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti