Altopiano

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
La mappa dell’Altopiano con i principali insediamenti.

L’Altopiano è una delle regioni che costituiscono i Sette Regni del Continente Occidentale. Prima della Guerra di Conquista, era una nazione governata dai re dell’Altopiano.

Attualmente amministrata dalla Casa Tyrell di Alto Giardino, la regione è la più estesa del Sud, nonché la più fertile e abitata dell’intero continente. I bastardi nati nell’Altopiano ricevono il cognome di Flowers (fiori).

L’Altopiano è considerato la culla del cavalierato. È infatti la regione in cui la cavalleria è maggiormente stimata e tenuta in considerazione. Il luogo vanta inoltre una lunga tradizione nell’organizzazione di spettacolari tornei, banditi dal tempo in cui i re e le regine dell’Altopiano presiedevano i tornei d'amore e di bellezza.[1]


Indice


Geografia

La regione dell’Altopiano, costellata di villaggi e città, è densamente popolata. Ad ovest, il territorio si affaccia sul Mare del Tramonto, mentre a nord-est e nord-ovest s’incontrano le colline delle Terre dell'Ovest. A nord, il confine è marcato dal tratto di Fiume delle Acque Nere appartenente alle Terre dei Fiumi. L’Altopiano confina a nord-est con le Terre della Corona e ad est e sud-est con le Terre della Tempesta e le Terre basse dorniane. A sud si trovano le Montagne Rosse di Dorne e il Mare dell’Estate. La Strada delle Rose collega Vecchia Città ad Approdo del Re passando per Alto Giardino, mentre la Strada del Mare porta da Alto Giardino a Lannisport.[2]

La regione è bagnata dall’immenso fiume Mander e dai suoi affluenti, fra cui il Blueburn e il Cockleswhent.[3][4] Il vero e proprio Altopiano, ovvero l’antico regno dei re Gardener, un insieme di campi, boschi e colline punteggiati di villaggi, si sviluppa tutt’attorno al Mander.[5] Il centro di Vecchia Città si erge alla foce del Vino di Miele. Fanno parte della regione anche diverse isole, come le Isole Scudo, alle sorgenti del Mander, e Arbor, a sud dello Stretto dei Sussurri e degli Stretti di Redwyne.


Popolazione ed economia

Cavalieri di Alto Giardino con gli stendardi dei Tyrell. - by Tomasz Jedruszek © Fantasy Flight Games
Uomini dei Tyrell durante una battuta di caccia nell’Altopiano. – by Tomasz Jedruszek © Fantasy Flight Games

Dopo le Terre dell'Ovest, l’Altopiano è la regione più ricca dei Sette Regni. Nel suo territorio crescono meloni, prugne, mele, pesche e uva e ad Arbor si produce il vino più squisito, rosso o dorato. Vecchia Città è rinomata per le sue raffinate arpe in legno.

Prima della Guerra di Conquista, nella regione circolano monete chiamate “mani”, di cui esistono ancora alcuni esemplari. Una mano equivale alla metà di un dragone d’oro.[6]

Secondo fonti semiufficiali[7], l’Altopiano potrebbe erigere un esercito di migliaia d’unità. A differenza che nel Nord, ove i guerrieri portano sovente maglie metalliche, nell’Altopiano sono ampiamente diffuse le corazze pettorali.[8] La forza navale della regione consiste nella Flotta dei Redwyne di Arbor e delle navi proprietà delle Isole Scudo e dei lord della costa.


Insediamenti degni di nota


Storia

Casa Gardener

Le origini del regno dell’Altopiano risalgono alla leggendaria figura di Garth Manoverde, l’alto re dei Primi Uomini vissuto nell’Età degli Eroi.[9] La discendenza reale della Casa Gardener di Alto Giardino ha Garth come proprio capostipite e anche diverse altre casate della regione possono vantare legami di parentela con lui.[10][11] Si dice che, durante l’Età degli Eroi, l’odierna voliera della Cittadella fosse una roccaforte di pirati.[12]

L’Altopiano è patria di mitici cavalieri e guerrieri come Serwyn dallo Scudo a Specchio, Davos l’Ammazzadraghi, Roland del Corno e il Cavaliere Senza Armatura.[13]

Per migliaia d’anni, L’Altopiano si scontra con i dorniani per il possesso dei terreni compresi fra i domini della Casa Oakheart e della Casa Dayne.[14] I re dell’Altopiano affrontano inoltre i re della Tempesta della Casa Durrandon, conquistando, poco per volta, porzioni del versante occidentale delle Terre della Tempesta. A discapito di tali successi, re Garse VII Gardener viene ucciso da re Argilac Durrandon nella Battaglia del Campo d'Estate.[13] Le Terre Basse dorniane, le terre immediatamente a nord delle Montagne Rosse, sono un territorio a lungo conteso. Fra i numerosi titoli di cui si fregiano gli attuali lord di Alto Giardino, vi è anche quello di Difensore delle Terre Basse[15], sebbene i lord della Marca siano tuttora perlopiù affiliati ai Baratheon delle Terre della Tempesta.


Casa Tyrell

Nel corso della Guerra di Conquista, re Mern IX Gardener guida l’armata dell’Altopiano contro gli invasori della Casa Targaryen, perdendo la vita nel Campo di Fuoco. La sua morte sancisce l’estinzione della Casa Gardener. I Tyrell, semplici attendenti dei Gardener, si arrendono ad Aegon il Conquistatore, il quale li ricompensa donando loro il castello di Alto Giardino e il titolo di lord supremi dell’Altopiano. L’Alto Septon e Lord Banfred Hightower non oppongono resistenza al Drago quando questi marcia su Vecchia Città, determinando così la legittimità del nuovo sovrano.[16] Dopo l’incoronazione di Aegon, l’Altopiano viene annesso ai Sette Regni e governato dal Trono di Spade.[17]

Nella guerra civile chiamata Danza dei Draghi, la regione è divisa tra le fazioni dei verdi di Aegon II Targaryen e dei neri di Rhaenyra Targaryen. Gli Hightower, schierati dalla parte dei primi assieme ai Redwyne, mettono a disposizione le loro ricche risorse militari. I Rowan, i Tarly, i Costayne, i Mullendore e i Grimm appoggiano invece i neri. Le battaglie del conflitto combattute nell’Altopiano sono la Battaglia di Vino di Miele e la Prima e Seconda Battaglia di Tumbleton.[18]

I sostenitori di Daemon I Blackfyre nella Prima Ribellione dei Blackfyre provengono in gran parte dall’Altopiano. Fra questi, si ricordano Ser Quentyn Ball e Lord Gormon Peake. Altri nobili della regione si battono, al contrario, per re Daeron II Targaryen.[19]

Durante la Ribellione di Robert Baratheon, l’Altopiano fornisce la maggior parte delle forze militari a favore dei Targaryen. Lord Randyll Tarly guida l’armata di Mace Tyrell contro quella di Lord Robert Baratheon nella Battaglia di Ashford, riportando la vittoria. Dopo Ashford, Mace è a capo del fallimentare Assedio di Capo Tempesta.[20]


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Alla morte di re Robert Baratheon, molti lord dell’Altopiano si uniscono ai Tyrell nel dichiarare fedeltà a Renly Baratheon. In seguito all’assassinio di Renly, alcuni passano dalla parte di Stannis Baratheon, mentre la maggior parte rimane neutrale sino al momento di unirsi ai Lannister e battere Stannis nella Battaglia delle Acque Nere.


Tempesta di spade

Nel quadro della fragile alleanza fra i Lannister e i Tyrell, i lord dell’Altopiano forniscono un ingente numero di soldati al Trono di Spade.


Il banchetto dei corvi

L’Altopiano è danneggiato nella Battaglia delle Isole Scudo, che segna l’inizio della campagna militare compiuta da Euron Greyjoy nel Sud. Vecchia Città e Arbor devono perciò far fronte alla minaccia degli Uomini di Ferro.


Citazioni

Ad Alto Giardino ci sono campi di rose in fiore che si stendono fino all'orizzonte e oltre. La frutta è talmente matura che ti si scioglie in bocca: meloni, pesche, prugne... Non esiste roba più dolce.[21]
Robert Baratheon rivolto ad Eddard Stark



Case

Ambrose.png Casa Ambrose.
House Appleton.png Casa Appleton di Appleton.
Ashford.PNG Casa Ashford di Ashford.
Ball.png Casa Ball.
House Beesbury.png Casa Beesbury di Honeyholt.
House Blackbar.PNG Casa Blackbar di Bandallon.
Bridges.png Casa Bridges.
House Bulwer.PNG Casa Bulwer di Corona Nera.
Bushy.PNG Casa Bushy.
House Caswell.png Casa Caswell di Ponte Amaro.
Chester.png Casa Chester di Scudo Verde.
Cockshaw.png Casa Cockshaw.
House Unknown Casa Conklyn.
Cordwayner.png Casa Cordwayner di Hammerhal.
House Costayne.PNG Casa Costayne delle Tre Torri.
House Crane.PNG Casa Crane del Lago Rosso.
House Cuy.PNG Casa Cuy di Casa del Sole.
Dunn.png Casa Dunn.
House Unknown Casa Durwell.
544px-House Florent.PNG Casa Florent della Fortezza di Acquachiara.
Footly.png Casa Footly di Tumbleton.
Fossoway red.png Casa Fossoway di Sala dei Cedri.
House Fossoway green.png Casa Fossoway di New Barrel.
House Gardner.PNG Casa Gardener di Alto Giardino.
Graceford.png Casa Graceford di Holyhall.
Graves.PNG Casa Graves.
Grimm.png Casa Grimm di Scudo Grigio.
House Hastwyck.PNG Casa Hastwyck.
Hewett.png Casa Hewett di Scudo di Quercia.
House Hightower.png Casa Hightower di Alta Torre.
CasaHunt.png Casa Hunt.
Hutcheson.png Casa Hutcheson.
Inchfield.PNG Casa Inchfield.
Kidwell.png Casa Kidwell.
Leygood.png Casa Leygood.
House Lowther.PNG Casa Lowther.
Lyberr.png Casa Lyberr.
House Manderly.PNG Casa Manderly di Dunstonbury.
Meadows.png Casa Meadows di Valle dell'Erba.
544px-House Merryweather.PNG Casa Merryweather di Lunga Tavola.
Middlebury.png Casa Middlebury.
Mullendore.png Casa Mullendore delle Terre Alte.
House Norcross.PNG Casa Norcross.
Norridge.png Casa Norridge.
House Oakheart.png Casa Oakheart di Vecchia Quercia.
House Oldflowers.PNG Casa Oldflowers.
Orme.png Casa Orme.
House Unknown Casa Osgrey di Lago Frondoso.
House Osgrey.PNG Casa Osgrey di Standfast.
House Peake.PNG Casa Peake di Starpike.
Pommingham.png Casa Pommingham.
Redding.png Casa Redding.
House Redwyne2.png Casa Redwyne di Arbor.
Rhysling.png Casa Rhysling.
House Risley.PNG Casa Risley.
House Rowan.PNG Casa Rowan di Goldengrove.
Roxton.png Casa Roxton del Ring.
House Serry.PNG Casa Serry di Scudo del Sud.
Shermer.png Casa Shermer di Smithyton.
Sloane.png Casa Sloane.
House Unknown Casa Stackhouse.
544px-Tarly.png Casa Tarly di Collina del Corno.
House Tyrell.PNG Casa Tyrell di Alto Giardino.
Garlan Tyrell COA.png Casa Tyrell della Fortezza di Acquachiara.
House Uffering.PNG Casa Uffering.
House Varner.PNG Casa Varner.
House Vyrwel.PNG Casa Vyrwel di Darkdell.
House Webber.PNG Casa Webber di Fossofreddo.
House Westbrook.PNG Casa Westbrook.
Willum.png Casa Willum.
House Wythers.PNG Casa Wythers.
Yelshire.png Casa Yelshire.


Fonti e note



Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti