Brandon il Costruttore

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Brandon Stark
Bran builder.jpg

Alias

Bran il Costruttore

Titolo

Re del Nord

Affiliazione

Casa Stark

Razza

Primi Uomini

Cultura

Primi Uomini

Libri

Il Trono di Spade - Menzionato

Lo scontro dei re - Menzionato

Tempesta di spade - Menzionato

Il banchetto dei corvi - Menzionato

La danza dei draghi - Menzionato

Diversi articoli hanno lo stesso nome dell'articolo che stai leggendo! Visita la pagina di disambiguazione per visualizzarli. Disambig.png


Brandon Stark, meglio conosciuto come Brandon (o Bran) il Costruttore, è il leggendario fondatore della Casa Starkche, a quanto si dice, vive durante l'Era degli Eroi.[1]


Storia

In alcuni racconti dell'Altopiano si dice che Bran il Costruttore sia un discendente di Brandon dalla Lama Insanguinata, uno dei figli del leggendario Garth Manoverde.[2]

Secondo la leggenda, Brandon ha edificato la Barriera e Grande Inverno[3] con l'aiuto dei giganti. Nelle Terre della Tempesta si racconta che, da ragazzo, Brandon abbia assistito Durran nella costruzione di Capo Tempesta.[4] Sembra che re Uthor dell'Alta Torre abbia commissionato a Bran il progetto dell'Alta Torre di Vecchia Città ma, in altre storie, si dice sia stato invece l'omonimo figlio del Costruttore a disegnare l'edificio.[5]

Si racconta che Bran abbia ceduto ai Guardiani della Notte il cosiddetto Dono, una striscia di terra di 25 leghe. Tuttavia, certi maestri sostengono che a farlo sia stato un altro dei tanti Brandon della Casa Stark.[6]


Citazioni

Nessuno può dire con certezza se Brandon il Costruttore sia veramente esistito. La sua figura è tanto lontana dagli eventi narrati nei romanzi quanto lo sono per noi Noè e Gilgamesh.[7]
George R. R. Martin



Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti