Doreah

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Doreah
424px-Doreah TheMico.jpg
Doreah © The Mico

Affiliazione

Casa Targaryen

Cultura

Lys

Nata

nel 283 CA

Morta

nel 299 CA nel Mare Dothraki

Libri

Il trono di spade – Appare
Lo scontro dei re – Appare
La danza dei draghi – Menzionata

Serie TV

Stagione 1 Stagione 2

Interpretata da

Roxanne McKee

Doreah è un’ancella di Daenerys Targaryen, ha i capelli biondi e gli occhi azzurri. [1] Nella serie TV è interpretata da Roxanne McKee.

Indice


Eventi recenti

Il trono di spade

Doreah (Roxanne McKee) nella serie TV

Doreah è una giovane prostituta che magistro Illyrio trova in un bordello di Lys. Viserys Targaryen va a letto con lei mentre entrambi sono ospiti nella magione di Illyrio. Doreah, insieme a Irri e Jhiqui, sono doni di nozze che Viserys offre alla sorella Daenerys perché diventino sue ancelle. [2] Doreah ha l’incarico di insegnare alla giovane sposa le arti dell’amore e della seduzione. [1]


Lo scontro dei re

Dopo la morte di Khal Drogo, Daenerys guida quello che resta del suo khalasar attraverso la Desolazione Rossa, alla ricerca di un luogo sicuro. Durante la marcia, Doreah muore di stenti.[3]


Differenze con la serie tv

Nella serie televisiva Il trono di spade, Doreah sopravvive all'attraversamento della Desolazione Rossa e raggiunge Qarth con Daenerys Targaryen, che le chiede di ottenere più informazioni su Xaro Xhoan Daxos seducendolo. Doreah uccide poi Irri per rapire i draghi di Daenerys e aiutare Xaro a conquistare il potere in città. Quando Daenerys, fuggita dalla Casa degli Eterni, scopre i due a letto insieme, Doreah cerca di giustificarsi dicendo che l'uomo era convinto che non avrebbe mai lasciato Qarth viva. Daenerys, incurante delle suppliche, la rinchiude con Xaro nella sala del tesoro: i due muoiono di stenti.


Fonti e Note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti