Giganti

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Illustrazione di Mike S Miller ©
Per il membro dei Guardiani della Notte soprannominato Gigante, clicca qui.

I giganti sono creature umanoidi senzienti che vivono nell'estremo Nord del Continente Occidentale. La Casa Umber ha l'immagine di un gigante nel proprio stemma.


Indice


Aspetto

Generalmente, un gigante adulto raggiunge tra i dieci e i venti piedi d'altezza, ma possono esistere esemplari ancora più alti, come nel caso di Wun Weg Wun Dar Wun. I giganti dispongono di una forza inaudita che li rende in grado di spezzare sbarre di ferro. Il loro corpo è ricoperto da una fitta peluria, che si fa più spessa al di sotto della cintola. La pelliccia di un gigante anziano ingrigisce ed assume striature bianche.

Gli umanoidi hanno capo sporgente in avanti rispetto all'arco delle spalle, volto schiacciato, denti quadrati e minuti occhi sprofondati in strati di pelle dura e callosa. Dato che la loro vista è scarsa, si affidano all'olfatto per orientarsi.

Hanno petto infossato e parte inferiore del busto ampia la metà di quella superiore. Le braccia sono molto più lunghe di quelle degli uomini, mentre le gambe, più corte, terminano in grandi piedi duri come il corno che non necessitano di scarpe nemmeno nel cuore dell'inverno.[1] Le femmine di gigante assomigliano ai loro simili di sesso maschile.[2]


Cultura

I giganti parlano la Lingua Comune dei Primi Uomini e cavalcano mammuth.[1] Non fanno grande uso delle armi più avanzate, preferendo a queste enormi clave (spesso niente più che tronchi d'albero), a cui talvolta vengono legati massi di pietra.

Nelle ballate del Popolo Libero si racconta che, un tempo, i giganti erano una razza prosperosa. Essi sono stati poi perseguitati dagli uomini e cacciati dalle loro caverne. Quando Mance Rayder diviene re Oltre la Barriera, si contano ormai solo alcune centinaia d'esemplari. A differenza degli uomini, i giganti non hanno sovrani. Ad ogni modo, una figura tenuta in gran conto è sicuramente Mag il Possente, considerato il più grande gigante guerriero di tutti i tempi.[1]

Alcuni bruti credono che gli individui del Nord di grande statura abbiano sangue di gigante nelle vene ma, fino ad ora, non si riportano casi di matrimoni misti fra uomini e giganti.[2]

Una canzone del Popolo Libero che ha per tema i giganti è intitolata L'Ultimo dei Giganti.


Giganti noti


Citazioni

Anche i giganti sono quasi scomparsi, loro che erano la nostra rovina e anche i nostri fratelli.
Foglia a Bran[3]



Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti