Golfo dell'Uomo di Ferro

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
La posizione del Golfo rispetto alle Isole di Ferro

Il Golfo dell'Uomo di Ferro è un'ampia baia del Mare del Tramonto, sulla costa occidentale del Continente Occidentale. [1] Deve il suo nome agli Uomini di Ferro, gli abitanti delle vicine Isole di Ferro.[2]

La costa meridionale affacciata sul golfo è compresa nell'area settentrionale delle Terre dell'Ovest e include il castello di Banefort. La costa prosegue poi verso est, nella zona occidentale delle Terre dei Fiumi: Seagard è costruita proprio in quella zona. [3] La penisola di Capo delle Aquile, sempre parte delle Terre dei Fiumi, si getta nel golfo,[4] mentre la costa settentrionale è formata da Capo della Piovra, nel Nord. [5] A nordovest, il golfo bagna le coste dell'Incollatura e delle Scogliere di Silice. [6]


Fonti e note

  1. Il banchetto dei corvi, Mappa delle Isole di Ferro
  2. Lo scontro dei re, Capitolo 11, Theon.
  3. La danza dei draghi, Mappa del Nord
  4. The Lands of Ice and Fire, voce "Cape of Eagles"
  5. The Lands of Ice and Fire, voce "Ironman's Bay"
  6. The Lands of Ice and Fire





Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti