Maggy

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Maggy La Rana
MaggyLaRana.jpg
Maggy legge il futuro a Cersei mentre Melara assiste alla scena

Soprannomi

Maggy La Rana

Libri

Tempesta di Spade - Menzionata

Il banchetto dei corvi - Menzionata

Serie tv

Stagione 5

Interpretata da

Jodhi May

Maggy, meglio conosciuta come Maggy La Rana, è una strega dei boschi di Lannisport. Il suo vero nome è dimenticato, infatti “Maggy” è una sorta di imbastardimento della parola maegi. Nella serie televisiva è interpretata da Jodhi May.

Indice


Storia

Maggy (Jodhi May) nella serie tv

Maggy arriva a Lannisport da giovane, insieme a suo marito, un commerciante di spezie che fa affari nelle terre dell’Est. Il figlio dei due è il fondatore della Casa Spicer. Da bambina, Cersei cerca Maggy dopo essere venuta a conoscenza dei suoi poteri magici. Lei e le sue amiche, Jeyne Farman e Melara Hetherspoon la incontrano durante il torneo organizzato in occasione della visita di Aerys II a Ovest; in questa occasione, Cersei si innamora del Principe Rhaegar. Jeyne fugge alla sola vista degli occhi gialli di Maggy. Inizialmente, Maggy si rifiuta di rivelare il futuro alle altre due ragazze ma, davanti alle minacce di Cersei, accetta con riluttanza. Concede a Cersei tre domande rivelandole la profezia del “valonqar” (parola che in Alto Valyriano significa “fratello minore”), che tormenterà Cersei per tutta la vita. Quando arriva il turno di Melara, Maggy le rivela che sarebbe morta molto giovane, lasciando intendere che la sua morte sarebbe avvenuta per mano di Cersei. Insoddisfatta, Cersei lancia una pozione contenuta in un’ampolla negli occhi di Maggy, per poi fuggire mentre la strega rivolge maledizioni alle due[1][2][3].


Profezie

  • Riguardo all'incoronazione di Cersei:

Cersei: «Quando sposerò il principe?» Maggy: «Mai. Tu sposerai il re.» Cersei: «Ma sarò regina?» Maggy: «Aye. Sarai regina... fino a quando non verrà un'altra regina, più giovane e più bella di te, a distruggerti e a portarti via ciò che avrai di più caro[1]

  • Riguardo ai figli di Cersei:

Cersei: «Il re e io avremo figli?» Maggy: «Oh, aye. Sedici lui e tu tre. D'oro saranno le loro corone e d'oro i loro sudari. E quando sarai annegata nelle tue stesse lacrime, il valonqar chiuderà le mani attorno alla tua gola bianca e stringerà finché non sopraggiungerà la morte.»

  • Riguardo alle nozze di Melara: lei poi cadrà in un pozzo e annegherà.

Melara: «Sposerò Jaime?» Maggy: «Nè Jaime, nè nessun altro uomo. Saranno i vermi ad avere la tua verginità. La tua morte è qui, adesso, bimbetta. Non senti il suo fiato? E' molto vicina.»


Fonti e Note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti
In altre lingue