Pyke

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Pyke
Castello, Capitale regionale
Pyke.jpg
Pyke © Zippo514

Posizione

Continente Occidentale, Isole di Ferro

Governo

Casa Greyjoy

Religione

Dio Abissale

Pyke è un castello situato sull'omonima isola, una delle otto che compongono l'arcipelago delle Isole di Ferro. È il seggio della Casa Greyjoy, la casata principale della regione. “Pyke” è anche il cognome dei figli illegittimi nati alle Isole di Ferro.


Indice

Struttura

La posizione di Pyke nelle Isole di Ferro

Pyke è una fortezza antica. Originariamente era costruita su uno sperone di terra che si protendeva in avanti nel mare: nei secoli, però, la forza delle onde ha eroso la roccia e le torri del castello sono ora posizionate su tre piccole isole rocciose, spoglie e desolate. Poiché non ci sono approdi sicuri a Pyke, chi deve raggiungere la fortezza deve attraccare al vicino villaggio di Lordsport.

Le torri sono collegate da ponti di corda ondeggianti. Fortezza, muraglie, torri e ponti sono costruiti con le stesse pietre grigie e nere di cui è composta l'isola. Il castello si erge da migliaia di anni ed è coperto da licheni verdi. Le mura perimetrali racchiudono il promontorio per cinquanta acri e le scogliere ai piedi del grande ponte di pietra che si collega all'isola più grande. Le stalle, i canili e il bestiame sono sul promontorio. La Grande Fortezza, la Fortezza Cucina e la Fortezza Insanguinata sono situate ognuna sulla propria isola. Le torri e altre strutture sono aggrappate a scogli più esterni, collegati da gallerie ad arco coperte là dove i pilastri di pietra sono più vicini gli uni agli altri, da camminamenti aerei di assi e di corda dove sono più lontani. [1] Per arrivare alla Torre del Mare bisogna attraversare tre ponti, l'ultimo dei quali è di corda. [1]

  • Grande Fortezza. La Grande Fortezza è situata sull'isola più grande ed è collegata alla Fortezza Insanguinata da un camminamento di pietra coperto. All'interno della sua lunga sala fumosa c'è il Trono del Mare. [2]
  • Fortezza Insanguinata. La Fortezza Insanguinata [1] o Fortezza degli Ospiti [2] è situata sulla sua isola, dopo quella della Grande Fortezza. Le sale sono più grandi e meglio arredate. Deve il suo nome a un evento accaduto migliaia di anni prima, ovvero quando i figli del Re dei Fiumi, che dormivano nella Fortezza, sono stati massacrati e rimandati al padre a pezzi. Per raggiungere la Fortezza Insanguinata bisogna attraversare un camminamento di pietra coperto. [1]
  • Fortezza Cucina. La Fortezza Cucina è situata sulla sua isola. È più lontano dal promontorio rispetto alla Fortezza Insanguinata. [1]
  • Torre del Mare. La Torre del Mare si innalza sull'isola più lontana dal promontorio: è la parte più antica del castello ed è alta e rotonda. Secoli di salinità hanno dato alla base della torre una colorazione candida. Per passare dalla Grande Fortezza alla Torre del Mare bisogna attraversare tre ponti. [1] Nella torre si trova il solaio di Lord Greyjoy. [3]
  • Ingresso. Le mura di Pyke sono a forma di luna crescente e vanno da una scogliera all'altra: l'ingresso è l'unico punto da cui si può entrare, ha un cancello di ferro per assicurare una difesa maggiore in caso di attacco ed è situato al centro delle mura. Ci sono tre torri su entrambi i lati: la torre più meridionale è quella più moderna, costruita in pallida pietra grigia, dato che quella precedente è stata abbattuta durante la Ribellione dei Greyjoy, quando re Robert Baratheon ha sfondato le mura. [1]


Storia

Vedi anche: Assedio di Pyke


L'Assedio di Pyke è stato la battaglia finale della Ribellione dei Greyjoy. Re Robert, insieme a Eddard Stark e dopo aver raccolto migliaia di uomini, invade l'isola di Pyke passando da Lordsport. Riescono a conquistare il castello dopo aver abbattuto la parte meridionale delle mura perimetrali con armi d'assedio.


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Pyke nella serie TV

Theon Greyjoy torna a Pyke per la prima volta dopo essere stato portato via da bambino a seguito della Ribellione dei Greyjoy. Anziché dormire nella Torre del Mare, come da bambino, gli viene assegnata una stanza nella Fortezza Insanguinata. [1] Dal Trono del Mare, lord Balon Greyjoy dà un banchetto per i suoi capitani riuniti. Discute poi i piani per l'indipendenza e la conquista del Nord nel solaio della Torre del Mare con la sua famiglia. [2]


Tempesta di spade

Si diffonde la notizia della morte di re Balon Greyjoy, caduto da uno dei ponti di corda di Pyke distrutto dal vento. Il fratello in esilio da anni, Euron Greyjoy, ritorna a Pyke il giorno dopo l'accaduto e avanza pretese sul Trono del Mare. [4]


Il banchetto dei corvi

Quando Euron Greyjoy convoca i capitani a Pyke per omaggiarlo in quanto nuovo sovrano, il fratello Aeron Greyjoy indice un'Acclamazione di Re a Vecchia Wyk. [5] Nonostante gli sforzi di Aeron, Euron viene confermato re. [6]


Capitoli che si svolgono a Pyke


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti