Rhoyne

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Il corso della Rhoyne

La Rhoyne è uno dei fiumi principali del Continente Orientale.


Indice

Geografia

La Rhoyne nasce dall'unione di due suoi tributari, la Rhoyne Superiore e la Piccola Rhoyne, a sudest delle rovine di Ghoyan Drohe, nell'area nordoccidentale del continente. Prosegue poi in direzione sud-est e incontra la Noyne appena a nord di Ny Sar, per gettarsi, infine, nel Lago delle Daghe, dove incontra la Qhoyne. Lasciato il lago, la Rhoyne prosegue verso sud, con i Campi Dorati situati sulla sua sponda occidentale: all'altezza delle Anse Dolenti, il fiume incontra la Lhorulu, mentre a Selhorys incontra la Selhoru.

Si dice che la Rhoyne, nel tratto meridionale, sia così vasta che è impossibile vederne le rive per una persona che si metta esattamente al centro del fiume.[1] Il fiume Volaena si getta nella Rhoyne appena a nord di Volantis. La Rhoyne sfocia poi nel Mare dell'Estate, con un enorme delta su cui è situata la città di Volantis.[2] Il Lungo Ponte di Volantis serve a collegare le due parti della città separate dal fiume.


Popolazione

Sulle sponde della Rhoyne vivono i Rhoynar, una popolazione che basa la sua vita e i suoi bisogni sulle risorse che trae dal fiume. Settecento anni prima della Guerra di Conquista di Aegon I Targaryen, i Rhoynar vengono sconfitti dalla Freehold di Valyria. La regina Nymeria guida allora i sopravvissuti, a bordo di diecimila navi, fino a Dorne, nel Continente Occidentale. Di conseguenza, sono pochi i Rhoynar rimasti ora a vivere lungo il fiume: queste persone mantengono però le antiche tradizioni religiose, nel quale il fiume ha uno stato divino e viene chiamato "Madre Rhoyne".[3]

Gli insediamenti di origine rhoynar rimasti sono ridotti in rovina e scarsamente abitati, se non del tutto abbandonati. Tra gli altri insediamenti vi sono Ghoyan Drohe (sulla Piccola Rhoyne), Ny Sar, le Anse Dolenti (un tempo chiamata Chroyane), Selhorys, Valysar, Sar Mell, Volon Therys e Volantis. Volantis è sicuramente la città più importante situata sul corso del fiume, una delle prime colonie valyriane.

Molti pirati navigano lungo il corso della Rhoyne e vivono tra le isole del Lago delle Daghe.[4] Il tratto di fiume a sud del lago è pattugliato dalle galee di Volantis.[1]


Eventi recenti

La danza dei draghi

Tyrion Lannister, Jon Connington, Aegon Targaryen e i loro compagni di viaggio navigano lungo la Rhoyne per raggiungere Volantis.


Capitoli che si svolgono lungo la Rhoyne


Citazioni sulla Rhoyne

È il più grande fiume del mondo.
Yandry[1]


Madre Rhoyne diventa talmente ampia che stando su una barca al centro del fiume non si riescono a scorgere le rive.
Yandry[1]



Fonti e note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 La danza dei draghi, Capitolo 14, Tyrion.
  2. La danza dei draghi, Mappa delle Città Libere
  3. Il banchetto dei corvi, Capitolo 21, Il Creatore di Regine.
  4. La danza dei draghi, Capitolo 5, Tyrion.


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti