Uomini della Regina

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

Gli uomini della regina sono membri della corte di Stannis Baratheon che si sono convertiti al culto di R'hllor.

La regina Selyse Florent è stata tra i primi abitanti di Roccia del Drago a convertirsi al nuovo culto ed è stato solo grazie alle sue insistenze se re Stannis ha notato la sacerdotessa Melisandre. Il nome "uomini della regina" fa riferimento al fatto che Selyse è la più grande sostenitrice di Melisandre e di R'hllor, molto più di Stannis: la definizione, inoltre, contribuisce a rendere più netta la distinzione con gli Uomini del Re, rimasti fedeli al Culto dei Sette Dèi.[1] Un'altra interpretazione vuole invece che "uomini della regina" rappresenti la fedeltà non a Selyse ma a Melisandre, che molti considerano la vera regina di Stannis.[2]

Portano spesso un cuore in fiamme cucito sul petto, simbolo di R'hllor, per dimostrare la loro affiliazione.[3]


Uomini della regina conosciuti


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti