Wyl di Wyl

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
WylCoA.png
Wyl di Wyl
WylCoA.png

Alias

Amante delle vedove

Titolo

Lord di Wyl
Wyl di Wyl

Affiliazione

Casa Wyl

Morte

283 CA, alla Torre della Gioia

Libri

Il mondo del ghiaccio e del fuoco - Menzionato

Il Wyl di Wyl, conosciuto anche come Amante delle Vedove, è il lord di Wyl e capo della Casa Wyl durante il regno di Aegon I Targaryen. Maestro Yandel non rivela il suo vero nome. Ha almeno un figlio, Walter Wyl.


Storia

Durante la Prima Guerra di Dorne, lord Wyl tende un'imboscata alle forze di Orys Baratheon mentre si lanciano all'assalto della Strada delle Ossa. L'astuto dorniano organizza un attacco notturno lanciando rocce, frecce e sassi dall'alto, fino a bloccare la Strada delle Ossa sia davanti che dietro riuscendo così a catturare Orys.[1]

Orys rimane per anni prigioniero di lord Wyl, fino a quando i Targaryen pagano il riscatto per i loro prigionieri nel 7 CA, versando tanto oro quanto pesa il prigioniero stesso. Quando vengono però liberati, Wyl fa mozzare a tutti i prigionieri la mano con cui tengono la spada, così che non la possano più usare contro Dorne. Si dice che, dopo la liberazione di Orys e degli altri lord, si sia aperta una nuova fase della guerra, dato che Aegon I desidera vendicarsi.[1]

Secondo maestro Yandel, lord Wyl si è macchiato di numerosi misfatti a Fawnton e Vecchia Quercia, sebbene non scenda poi nei dettagli.[2]


Fonti e Note

  1. 1,0 1,1 Il Mondo del Ghiaccio e del Fuoco, Dorne contro i draghi.
  2. Il Mondo del Ghiaccio e del Fuoco,Le Terre della Tempesta: Casa Baratheon.
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti