Bordello di Chataya

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Versione del 23 mag 2015 alle 15:45 di Valja (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Il Bordello di Chataya è un costoso bordello situato dietro la Collina di Rhaenys ad Approdo del Re ed è gestito da Chataya, che ne è anche la proprietaria. [1] Un passaggio segreto collega il bordello a una stalla vicina. [1] Nonostante non appaia nella serie TV, il bordello gestito da Petyr Baelish può essere considerato una trasposizione televisiva parziale di quello di Chataya, sia per la struttura che per le vicende che vi si svolgono.


Indice

Storia

È uno dei bordelli preferiti di re Robert Baratheon. [1] Stannis Baratheon e Jon Arryn lo visitano quando cercano di rintracciare tutti i figli illegittimi del re. [2]


Struttura

Il bordello è una casa a due livelli, con il pian terreno di pietra e quello superiore di legno. Una torretta cilindrica si leva a uno degli angoli dell'edificio. Molte delle finestre sono impiombate. Sulla porta di accesso un'elaborata lanterna, un globo di metallo dorato munito di vetri colorati, oscilla nel vento.

L'aria odora di essenze esotiche. Il pavimento è istoriato a mosaico e mostra due donne avvolte una sull'altra in un atto erotico.

La sala comune è nascosta dietro un ornato séparé di Myr, istoriato con forme di fiori, elfi e fanciulle sognanti: quando Tyrion Lannister osserva dentro la sala, vede un vecchio suonare con allegria uno strumento a fiato. Ci sono inoltre un'alcova di cuscini e una finestra a vetri colorati, da cui filtrano i raggi del sole. [1]


La stanza nella torretta e il passaggio segreto

Per raggiungere la stanza nella torretta bisogna salire due rampe di scale dal pian terreno, attraversare un lungo corridoio e salire un'altra scala fino all'unica porta della stanza. Un grande letto a baldacchino troneggia nel locale, accanto a un alto armadio decorato con istoriazioni erotiche si apre una stretta finestra di vetro colorato a rombi gialli e rossi. [1]

All'interno del guardaroba vuoto, un pannello nasconde il passaggio segreto. Chataya custodisce gelosamente l'informazione riguardo l'esistenza del passaggio. Spostando il pannello di fondo, si scopre una scala di metallo che scende molto al di sotto del livello della strada, dove il pozzo si apre in un tunnel inclinato. [1]


Il tunnel

Dopo aver percorso circa tre isolati sotto la Collina di Rhaenys, il tunnel emerge da una botola nel retro di una stalla. Tyrion Lannister usa il tunnel come uscita mentre finge di visitare il bordello, quando invece va a fare visita a Shae, anche se può essere usato al contrario. Questo tunnel è stato scavato per conto di un Primo Cavaliere del Re il cui onore non gli permetteva di visitare apertamente il bordello. [1]


Le ragazze di Chataya

Le ragazze che lavorano nel bordello di Chataya sono costose. Sono tanto dolci quanto belle ed esperte in tutte le arti dell'amore. Indossano fluenti abiti di seta stretti in vita da cinture ornate con perline. Alcune delle ragazze che lavorano al bordello sono:


Clienti conosciuti


Eventi recenti

Il trono di spade

Una delle ragazze ha una figlia da re Robert Baratheon. Durante la ricerca dei figli illegittimi del sovrano, lord Eddard Stark trova la bambina e la madre al bordello di Chataya. [3]


Lo scontro dei re

La regina Cersei Lannister decide di cancellare ogni traccia dei tradimenti del defunto marito e fa uccidere la bambina dalle Cappe Dorate guidate da Allar Deem. Anche la madre della bambina, che cerca di fermare i soldati, viene uccisa. [4]

Tyrion Lannister visita il bordello di Chataya come copertura per vedere in segreto Shae, alloggiata in una casa nelle vicinanze. [1]


Tempesta di spade

Anguy confessa di aver sperperato i soldi vinti al Torneo del Primo Cavaliere al Bordello di Chataya per Alayaya, Jayde e Marei, cigno arrosto e vino di Arbor. [5]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti