Articolo Consigliato

Death of Arrax and Lucerys.jpg

La Danza dei Draghi è un conflitto civile scoppiato sotto il governo della dinastia Targaryen. È una guerra di successione combattuta fra i sostenitori di Aegon II e quelli della di lui sorellastra Rhaenyra. I due Targaryen si contendono il trono del padre, il defunto re Viserys I. Lo scontro armato, che dura dal 129 CA al 131 CA, si conclude con la morte di entrambi i pretendenti e con la conseguente incoronazione di Aegon III, figlio di Rhaenyra.

Agli inizi del 2013, è stato annunciato che l’antologia Storie di Donne Pericolose avrebbe incluso (anziché il quarto racconto delle avventure di Dunk e Egg come previsto) una novella di George R. R. Martin intitolata La Principessa e la Regina, che l’autore definisce "la (perlopiù) vera storia sulle origini della Danza dei Draghi.La principessa e la regina La versione ridotta de The Princess and the Queen, l’edizione in lingua originale inglese, conta 30.000 parole, mentre la storia completa della guerra civile, di 80.000, è prevista per far parte dell’opera Fire and Blood, a cui Martin intende lavorare una volta terminato il ciclo de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Continua a leggere

 

Citazioni del Giorno

  • "Vedrebbe bruciare questo paese, se potesse diventare il Re delle ceneri." - Varys su Ditocorto
  • "Io non sono una Lady. Io sono un lupo." - Arya Stark
 

Lo Sapevi Che


 

Ultima modifica il 6 feb 2019 alle 15:13