Sacco di Stone Hedge

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Versione del 22 mar 2016 alle 23:00 di Valja (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Sacco di Stone Hedge
Conflitto Guerra dei Cinque Re
Data 299 CA
Luogo Stone Hedge, Terre dei Fiumi
Esito Vittoria dei Lannister
Occupazione di Stone Hedge
Combattenti
Casa Clegane Casa Bracken
Comandanti
Ser Gregor Clegane Lord Jonos Bracken
Forze
numero sconosciuto numero sconosciuto
Vittime
numero sconosciuto numero sconosciuto
Harry Rivers

Il Sacco di Stone Hedge è una delle battaglie che fanno parte dell'invasione delle Terre dei Fiumi da parte dei Lannister durante la Guerra dei Cinque Re.


La battaglia

Ser Gregor Clegane e i suoi uomini danno fuoco a Stone Hedge e ai territori della Casa Bracken su ordine di lord Tywin Lannister, massacrando anche il popolino. Una delle figlie di lord Jonos Bracken viene stuprata dalla Montagna e Harry Rivers, il bastardo di Bracken, viene ucciso dai Lannister durante il conflitto.[1][2][3]


Conseguenze

In seguito alla Battaglia degli Accampamenti, lord Jonos Bracken lascia Stone Hedge, in rovina, e raggiunge Delta delle Acque.[1] Lord Bracken libera il castello in seguito all'incoronazione di Robb Stark.[2]

Durante l'Assedio di Raventree, in seguito alle Nozze Rosse, lord Jonos chiede di avere il castello e i domini della Casa Blackwood per ricompensare i danni subiti dall'attacco degli Uomini della Montagna.[3]


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti