Adrian Celtigar

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Celtigar.png
Adrian Celtigar
Celtigar.png

Alias

il Granchio Rosso

Titolo

Lord di Isola della Chela

Affiliazione

Casa Celtigar

Cultura

Terre della Corona

Nato

nel 299 CA o successivamente

Libri

Lo scontro dei re - compare
Tempesta di spade - compare

Adrian Celtigar, detto il Granchio Rosso, è lord di Isola della Chela e capo della Casa Celtigar.


Indice

Aspetto e carattere

Adrian è famoso per la sua avarizia e la sua ricchezza. Viene considerato un uomo anziano e acido.[1]


Eventi recenti

Lo scontro dei re

In quanto alfiere di Roccia del Drago, lord Adrian si schiera con Stannis Baratheon, ma non ne è particolarmente entusiasta. Assiste al momento in cui Melisandre brucia le statue dei Sette Dèi.[2] Dopo essere stato catturato nella Battaglia delle Acque Nere, lord Adrian giura fedeltà a re Joffrey Baratheon.[1]


Tempesta di spade

Lord Adrian rimane ad Approdo del Re per timore di una vendetta da parte di Stannis Baratheon. Assiste al matrimonio di re Joffrey e Margaery Tyrell[3] e testimonia al processo contro Tyrion Lannister.[4]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti