Aemma Arryn

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
559px-House Arryn.PNG
Aemma Arryn
561px-House Targaryen crest.PNG

Titolo

Regina

Affiliazione

Casa Targaryen
Casa Arryn

Nata

nel 82 CA[1]

Morta

nel 105 CA[2]

Cultura

Valle di Arryn

Consorte

Viserys I Targaryen

Libri

La principessa e la regina – Menzionata
The Rogue Prince – Menzionata
Il mondo del ghiaccio e del fuoco - Menzionata

Aemma Arryn è la prima moglie di re Viserys I Targaryen e regina dei Sette Regni, nipote di re Jaehaerys I e della regina Alysanne.

Indice


Storia

Aemma è la figlia di lord Rodrik Arryn e della principessa Daella Targaryen, a sua volta figlia di Jaehaerys I e della di lui sorella-moglie, la regina Alysanne.

Aemma sposa suo cugino, il principe Viserys Targaryen, nel 93 CA: alla morte del nonno, Aemma diventa regina consorte di Viserys, scelto dal Grande Concilio del 101 CA per salire al trono dei Sette Regni.[2]

La regina rimane incinta molte volte nei primi anni di matrimonio, ma ha sofferto di molti aborti e il figlio che ha generato è morto in culla. Nel 97 CA Aemma dà finalmente alla luce a una bambina in salute, la principessa Rhaenyra: sia lei che Viserys hanno amato da subito la loro unica figlia.[2]

Nel 105 CA Aemma rimane di nuovo incinta e mette al mondo un figlio, Baelon, ma la regina muore di parto e il neonato muore il giorno dopo la nascita.[2]


Eredità

La principessa Rhaenyra Targaryen, detta “La regina di metà anno” viene scelta come erede di Viserys I nel 105 CA, dopo la morte in giovane età degli altri due figli maschi della coppia. Nonostante i lord dei Sette Regni abbiano giurato fedeltà a Rhaenyra, alla morte di Viserys I, nel 129 CA, s'è trovata a dover lottare per il trono. Dopo la morte di Aemma infatti, Viserys aveva sposato Alicent Hightower, da cui aveva avuto 4 figli: il maggiore, il principe Aegon, viene incoronato re dal lord comandante della Guardia Reale ser Criston Cole e dalla regina Alicent, nel tentativo di estromettere dalla linea di successione Rhaenyra, che ancora non sapeva della morte del padre.

La lotta per il potere sfocia in una sanguinosa guerra civile che provoca la morte sia di Rhaenyra, sia di Aegon II, così come di molti figli e parenti di entrambi.

La figlia di Aemma ha avuto 6 figli, una dei quali nata morta. I figli più piccoli di Rhaenyra, il principe Aegon e il principe Viserys, sarebbero in futuro saliti al trono, rispettivamente come Aegon III e Viserys II e i discendenti di quest'ultimo hanno continuato la linea dinastica dei Targaryen. Inoltre, Daena, figlia di Aegon III, e Aegon, figlio di Viserys, hanno avuto un figlio illegittimo, Daemon, che avrebbe fondato la Casa Blackfyre. [3]


Famiglia

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Rodrik
Arryn
 
Daella
 
 
 
 
 
Baelon
 
Alyssa
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aemma Arryn
 
 
 
 
 
Viserys I
 
 
 
 
 
Alicent Hightower
 
Daemon*
 
Aegon
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
figlio sconosciuto
 
Baelon
 
Rhaenyra
 
Daemon*
 
Aegon II
 
Helaena
 
Aemond
 
Daeron
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aegon III
 
Viserys II
 
Visenya
 
Jaehaerys
 
Jaehaera
 
Maelor
 


Fonti e Note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti