Alf di Runnymudd

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Guardianinotte.png
Alf
Guardianinotte.png

Alias

Alf di Runnymudd

Affiliazione

Guardiani della Notte
Uomini della Regina

Luogo di nascita

Runnymudd

Libri

La danza dei draghi – Compare

Alf di Runnymudd è un costruttore dei Guardiani della Notte proveniente da Runnymudd.[1]


Eventi recenti

La danza dei draghi

Dopo che Stannis Baratheon e Melisandre si sono insediati al Castello Nero, Alf di Runnymudd si converte al culto di R'hllor e diviene uno degli Uomini della Regina.[2]

Alf e altri membri dei Guardiani della Notte si radunano alle porte del Castello Nero non appena giunge notizia che le teste di tre dei ranger inviati oltre la Barriera sono state rinvenute impalate su picche nei pressi della roccaforte. Il gruppo incontra il Lord Comandante Jon Snow, di ritorno dal punto dell'orrida scoperta. Alf chiede subito se il suo amico Garth Piumagrigia sia uno degli assassinati. Quando Jon risponde di sì, Alf emette un grido di dolore tanto forte da svegliare chi dorme nella Torre delle Ombre. Viene riaccompagnato nelle sue stanze da Hobb Tre Dita, che lo mette a letto e gli dà del vino aromatizzato.[2]

Nell'assemblea presieduta da Jon nella Sala degli Scudi, Alf di Runnymudd siede con Bowen Marsh, Wick Whittlestick e Lew il Mancino.[3]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti