Alfred Broome

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Alfred Broome

Titolo

Ser

Affiliazione

I Neri (1°)
I Verdi (2°)

Libri

La principessa e la regina – Menzionato

Ser Alfred Broome è un cavaliere che vive al tempo della Danza dei Draghi.[1]


Indice


Aspetto e carattere

Afred è d’indole cupa e di brusche maniere.[1]


Storia

Alfred entra a far parte della guardia di Roccia del Drago durante il regno del Vecchio Re, Jaehaerys I Targaryen. Allo scoppio della guerra civile fra Rhaenyra Targaryen e il suo fratellastro Aegon II, egli è il più anziano cavaliere dell’isola-fortezza. Nonostante ciò, Rhaenyra, al momento di guidare i neri all’assalto della capitale, non nomina lui come castellano, bensì Ser Robert Quince, un individuo assai più affabile.[1]

All’insaputa di Rhaenyra, Aegon e il suo drago Sunfyre restano nascosti a Roccia del Drago mentre i verdi, alleati del sovrano, corrompono diversi neri a guardia del castello, fra cui Ser Alfred. Il cavaliere svolge un ruolo essenziale nella cattura della fortezza, nella quale trucida il castellano con una lancia. Al termine del duello tra Sunfyre e Danzatore di Luna, Ser Marston Waters impedisce ad Alfred di uccidere Lady Baela Targaryen, che cavalcava il secondo.[1]

Rhaenyra e i pochi rimasti a difenderla sbarcano a Roccia del Drago dopo aver lasciato la capitale in seguito all’Assalto alla Fossa del Drago. Alfred accompagna la regina e il suo seguito sino al castello, ove la donna fa un’atroce scoperta: il corpo di Robert Quince pende carbonizzato dalle merlature assieme a quelli delle altre guardie. Gli uomini di Alfred uccidono quindi i cavalieri della Guardia della Regina, Ser Harrold Darke, Ser Adrian Redfort e Ser Loreth Lansdale, sebbene l'ultimo abbatta due degli assalitori prima di morire. Quando Sunfyre incenerisce Rhaenyra con le sue fiamme prima di divorarla, il mantello di Ser Alfred prende fuoco.

Alfred suggerisce ad Aegon II di uccidere anche il figlio di Rhaenyra, Aegon il Giovane, ma il re preferisce tenerlo in ostaggio.[1]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti