Alto Septon di Tyrion Lannister

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
FaithStar.png
Alto Septon
FaithStar.png

Alias

Quello dopo quello grasso

Titolo

Alto Septon
Sua Alta Sacralità

Affiliazione

Culto dei Sette Dèi

Morto

nel 300 CA ad Approdo del Re

Libri

Lo scontro dei re - compare
Tempesta di spade - compare
Il banchetto dei corvi - compare
La danza dei draghi - menzionato

L' Alto Septon di Tyrion Lannister è un Alto Septon del Culto dei Sette Dèi scelto dall'allora Primo Cavaliere del Re pro tempore Tyrion Lannister per sostituire quello morto durante le Sommosse di Approdo del Re. Il suo vero nome è sconosciuto, poiché, una volta eletti, tutti gli alti septon rinunciano al loro nome.


Indice

Aspetto e carattere

L'Alto Septon è un uomo anziano, con la schiena ricurva, una barba ispida e le mani piene di macchie.[1] Nonostante sia considerato una brava persona, non ha una volontà molto forte.


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Dopo la morte dell'Alto Septon durante la Sommossa di Approdo del Re, Tyrion Lannister sceglie il suo successore che, seppur non corrotto come il precedente, è ancora considerato alla stregua di una pedina nelle mani della corona.


Tempesta di spade

L'Alto Septon prega insieme a Lancel Lannister dopo che il ragazzo viene ferito gravemente durante la Battaglia delle Acque Nere. Lancel gli confessa di essere andato a letto con la regina Cersei ed è furioso nei suoi confronti, ma l'Alto Septon lo sprona a perdonarla.[2]

Officia il matrimonio di re Joffrey Baratheon e Margaery Tyrell ed è poi presente al banchetto celebrativo.[3]


Il banchetto dei corvi

L'Alto Septon saluta la regina Cersei Lannister sui gradini del Grande Tempio di Baelor prima della veglia funebre in onore di lord Tywin Lannister.[1]

A corte viene riportata la notizia della morte dell'Alto Septon, deceduto all'improvviso nel sonno. La morte dell'uomo dà il via al lungo processo di selezione per un successore, coordinato dai Più Devoti, al quale la regina sembra disinteressata, a patto che il nuovo sacerdote si esprima molto più duramente nei confronti di Tyrion Lannister, cosa per cui il suo predecessore non si era mai sbilanciato.[4] Gli succede l'Alto Passero, un uomo estraneo alla corte di umilissime origini che i Passeri impongono ai Più Devoti.[5]

A Darry, Lancel Lannister dice al cugino Jaime di essere estremamente addolorato per la morte dell'Alto Septon, tanto che sta digiunando e pregando in sua memoria.[2]

La verità sulla morte dell'Alto Septon emerge poi quando l'Alto Passero trattiene ser Osney Kettleblack a causa di alcuni sospetti, poi rivelatisi fondati, riguardo alla sua confessione: il cavaliere rivela che è stato lui a introdursi nelle stanze dell'anziano e soffocarlo con un cuscino su ordine della regina Cersei, diventata paranoica all'idea che l'uomo stesse in qualche modo aiutando Tyrion.[6]


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti