Battaglia presso l'Occhio degli Dèi

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Battaglia presso l’Occhio degli Dèi
Aegon and Quicksilver.jpg
Il principe Aegon e Lestoargento sono uccisi da Maegor I in sella a Balerion - by Michael Komarck
Data 43 CA
Luogo Occhio degli Dèi, Terre dei Fiumi
Combattenti
re Maegor I Targaryen
Casa Tully
Casa Harroway
principe Aegon Targaryen
Comandanti
re Maegor I Targaryen principe Aegon Targaryen
Forze
sconosciute
Balerion
sconosciute
Lestoargento
Vittime
sconosciute Aegon Targaryen+
Lestoargento+
Lord Alyn Tarbeck+

La Battaglia presso l’Occhio degli Dèi è uno scontro combattuto fra due membri della Casa Targaryen nell’anno 43 CA.[1]


Storia

Nel 42 CA, re Maegor I Targaryen, fratellastro del defunto Aenys I, s’impossessa del Trono di Spade. L’anno successivo, il principe Aegon, maggiore figlio maschio ed erede di Aenys, rivendica i suoi diritti sulla corona. Egli e il suo drago Lestoargento sono tuttavia presto sconfitti e uccisi dal sovrano e Balerion in un feroce scontro presso il lago chiamato Occhio degli Dèi. Re Maegor è a capo di un’armata che include anche membri delle nobili case Tully e Harroway. [1] [2]


Fonti

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti