Betha Nera

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
© Fantasy Flight Games

La Betha Nera è la galea capitanata da Ser Davos Seaworth.[1] Dell'equipaggio fa parte anche uno dei figli di quest'ultimo, Matthos.[2] Il nome è stato probabilmente scelto in onore di Betha Blackwood, detta Betha la Nera, moglie e regina consorte di Aegon V Targaryen.[3]


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Ser Davos conduce la Betha Nera a nord di Città del Gabbiano, lungo la rotta per Porto Bianco, nell'intento di diffondere il messaggio di Stannis Baratheon circa l'illegittimità dei figli della regina Cersei Lannister.[2] Quando Davos torna ad unirsi alla flotta di Stannis, ha luogo il blocco navale di Capo Tempesta.[4]

In quanto parte della flotta di Stannis, la Betha Nera è impiegata nella Battaglia delle Acque Nere. Insieme alla nava alleata Lady Marya, colpisce e affonda la Lady della Vergogna. In seguito, abborda con successo la Cervo Bianco. La galea cola tuttavia a picco dopo lo schianto con la Pescespada che, avvolta dall'altofuoco, le sfonda lo scafo.[5][6]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti