Cacciatore Pazzo

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Cacciatore Pazzo
Mad Huntsman.jpg
Il Cacciatore Pazzo by FFG

Alias

Il cacciatore

Affiliazione

Fratellanza senza Vessilli

Cultura

Terre dei Fiumi

Libro/i

Tempesta di spade - appare
Il banchetto dei corvi – menzionato

Il Cacciatore Pazzo è il proprietario di un branco di cani di Tempio di Pietra. Non si conosce il suo vero nome.


Indice

Aspetto e carattere

È un individuo tozzo, stempiato e dal mento sfuggente. È sempre pronto alla rissa. [1]


Storia

Il Cacciatore Pazzo vive a Tempio di Pietra quando il villaggio viene attaccato dai Lannister: gli invasori stuprano la moglie e la sorella, bruciano i suoi campi e uccidono le sue pecore e sei dei suoi cani per poi buttare le loro carcasse nel pozzo. [2]


Eventi recenti

Tempesta di spade

Il Cacciatore Pazzo diventa il capo di Tempio di Pietra dopo la morte di ser Wilbert per mano dei Lannister. È un membro della Fratellanza senza Vessilli [3] e cerca di rimediare alla carestia della zona intorno al villaggio portando un gregge di pecore.

Quando si diffonde la notizia della fuga di ser Jaime Lannister da Delta delle Acque, il Cacciatore Pazzo parte per cercarlo. [2] Cattura Sandor Clegane, ma la Fratellanza reclama il prigioniero prima che lui possa metterlo in una delle gabbie per i corvi. Dopo una tesa discussione, il Cacciatore Pazzo acconsente nel portare Sandor dal lord della folgore. Sandor si trova a cospetto di lord Beric e lo sconfigge in un duello. L'oro di proprietà di Sandor viene però confiscato e dato al Cacciatore, che viene mandato a sud del Mander per comprare del grano insieme a Barbaverde. [4]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti