Casa Allyrion

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Allyrion
250px-AllyrionCoA.png

Blasone

Mano d’oro su uno sfondo a torta rosso e nero

Motto

Il nemico non passerà (traduzione non ufficiale)

Seggio

Grazia degli Dei

Signore attuale

Lady Delonne Allyrion

Regione

Dorne

Erede

Ser Ryon Allyrion

Affiliazione

Casa Martell

Casa Allyrion di Grazia degli Dei è una della maggiori case nobili di Dorne. Grazia degli Dei si trova vicino la confluenza dei fiumi Scourge e Vaith nel Greenblood. Il loro blasone è una mano d’oro su uno sfondo a torta rosso e nero. [1]. Il loro motto non appare nei libri, ma secondo fonti semi canoniche sarebbe “Nessun nemico passerà” (traduzione di No Foe May Pass).

Indice

Storia

Nel 292 CA Daemon Sand, allora quattrordicenne, sposa l’ancella di Arianne Martell.

Eventi Recenti

Tempesta di Spade

Ser Ryon Allyrion e Daemon Sand fanno parte del gruppo di dorniani che accompagna il principe Oberyn Martell ad Approdo del Re. Il Bastardo di Grazia degli Dei aiuta Oberyn a indossare l’armatura prima del duello contro Ser Gregor Clegane.

Il banchetto dei corvi

Daemon viene arrestato per ordine del Principe Doran Martell per aver richiesto il rilascio delle Serpi delle Sabbie.

Casa Allyrion alla fine del terzo secolo

Gli Allyrion conosciuti durante il lasso temporale narrato dalle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sono:

 
 
 
 
Delonne
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sconociuta
 
Ryon
 
Ynys Yronwood
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Daemon Sand
 
Due figli
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Fonti e Note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti