Casa Butterwell

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Butterwell
House Butterwell.png

Stemma

Barre ondate bianche, verdi e gialle

Regione

Terre dei Fiumi

Seggio

Bianchemura (in passato)

Alfieri di

Casa Baelish di Harrenhal

La Casa Butterwell è una casata nobile delle Terre dei Fiumi. Il suo stemma è a barre ondate bianche, verdi e gialle.[1] Il motto è sconosciuto. Un tempo, i Butterwell erano una casata ricca con vasti domini, sebbene la gran parte dei loro guadagni derivasse dai bovini da latte.[2] Possedevano un castello chiamato Bianchemura e si dice avessero le vigne migliori al di fuori del territorio di Arbor.


Indice

Storia

Bianchemura è il seggio dei Butterwell durante il regno di Aerys I Targaryen. Re Aegon IV Targaryen dona al suo Primo Cavaliere Lord Butterwell un uovo di drago dopo essere rimasto una notte nel castello. Lord Butterwell ha tre giovani figlie e, secondo le voci, tutte e tre erano incinte di un bastardo reale la mattina dopo il pernottamento del re a Bianchemura.

Lord Ambrose Butterwell ha servito come Primo Cavaliere del Re, come suo nonno prima di lui. Lord Ambrose è il primo cavaliere di re Daeron II Targaryen allo scoppio della Ribellione dei Blackfyre, ma assolve i suoi compiti in maniera così pessima che alcuni credono sia in combutta con Daemon Blackfyre. Per questo motivo, viene licenziato e sostituito da Lord Hayford.[3]

Durante la Ribellione dei Blackfyre, i Butterwell cercano di tenere il piede in due scarpe: il primogenito di lord Ambrose combatte al fianco di re Daeron II, mentre il secondogenito al fianco di Daemon. Entrambi muoiono nella Battaglia del Campo Rosso Sangue, mentre il suo figlio più piccolo muore durante la Grande Epidemia di Primavera.

Lord Ambrose tiene un torneo che diventa teatro dello scoppio della Seconda Ribellione dei Blackfyre. Come punizione, Lord Corvo di Sangue permette a lord Ambrose di tenere solo un decimo della sua ricchezza e gli sottrae Bianchemura, che fa distruggere pietra dopo pietra, onde evitare che diventi un monumento ai Blackfyre.


Membri della casata alla fine del terzo secolo

I Butterwell conosciuti nel periodo narrato ne Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sono:

  • Nessun membro di questa casata è ancora apparso.


Membri storici


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti