Casa Cassel

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Cassel
House Cassel.PNG

Stemma

Dieci teste di lupo bianche 4-3-2-1 su sfondo grigio con bordatura nera

Lord attuale

Beth Cassel

Regione

Nord

Alfieri di

Casa Stark di Grande Inverno

La Casa Cassel è una casata nobile minore del Nord aL servizio della Casa Stark di Grande Inverno. Secondo fonti semiufficiali, il suo stendardo rappresenta dieci teste bianche di lupo (disposte nell'ordine 4-3-2-1) su sfondo grigio con bordatura nera.[1]


Indice

Storia

Martyn Cassel muore alla Torre della Gioia e lord Eddard Stark lo seppellisce nella zona.[2]

Martyn ha avuto quattro figli maschi, ma solo Jory sopravvive fino all'età adulta. Jory è dei presenti al matrimonio di lord Eddard e Catelyn Tully. Nella foga della cerimonia della messa a letto, strappa il vestito della giovane sposa.[3]

Ser Rodrik Cassel si è sposato tre volte, ma ha avuto solo figlie femmine e l'unica ad essere ancora viva è Beth.


Eventi recenti

Il gioco del trono

Jory Cassel è il capitano delle guardie di Grande Inverno,[4] mentre ser Rodrik Cassel è il maestro d'armi della fortezza.[4]

Jory segue lord Eddard Stark ad Approdo del Re. Partecipa al Torneo del Primo Cavaliere[5] e, non molto tempo dopo, viene ucciso da dei soldati Lannister nelle vie della città mentre scorta lord Eddard di ritorno verso la Fortezza Rossa.[6] Il corpo di Jory viene rimandato a Nord affinché venga sepolto vicino a suo nonno a Grande Inverno.

Ser Rodrik Cassel accompagna Catelyn Tully ad Approdo del Re.[7] Dopo aver accompagnato Catelyn a Nido dell'Aquila con Tyrion Lannister come prigioniero,[8] assiste al processo contro folletto, per poi tornare a Grande Inverno dopo che Catelyn l'ha nominato castellano.[9]


Lo scontro dei re

Ser Rodrik Cassel lascia Grande Inverno per recarsi nelle terre degli Hornwood e prendere il controllo della situazione dopo il rapimento di lady Donella Hornwood.[10] A Piazza di Torrhen rompe il muro di scudi di Dagmer mascella spaccata e rompe l'assedio degli uomini di ferro nel castello.[11]

Theon Greyjoy usa Beth come ostaggio per impedire a ser Rodrik di assalire Grande Inverno. Nel tentativo di riconquistare la fortezza, Rodrik viene ucciso da Ramsay Snow.[12]


Il banchetto dei corvi

Beth Cassel è prigioniera a Forte Terrore.[13]


Membri della casata al termine del terzo secolo

I Cassel conosciuti che vivono durante l'arco temporale narrato ne Le cronache del ghiaccio e del fuoco sono:

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
{Martyn Cassel}
 
sconosciuta
 
{Rodrik Cassel}
 
Tre mogli
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tre figli
 
{Jory Cassel}
 
 
 
figlie
 
Beth Cassel
 


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti