Casa Flint delle Montagne

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Flint delle Montagne
None.png

Titolo

Il Flint
Lord Flint

Lord attuale

Torghen Flint

Regione

Montagne del Nord, Nord

Alfieri di

Casa Stark

Rami cadetti

Casa Flint di Capo della Vedova
Casa Flint di Dito della Silice

Casa Flint è il nome formale che viene dato ai Flint, uno dei clan delle montagne del Nord che vivono nelle alture a nord della Foresta del Lupo.[1] Amano essere chiamati Primi Flint poiché i Flint di Capo della Vedova e i Flint di Dito della Silice sono rami cadetti della famiglia.[2] Il capoclan è conosciuto come "il Flint", anche se a Grande Inverno gli viene attribuito il titolo nobiliare di "lord Flint".

Stemma e motto sono sconosciuti e l'autore non ha fornito materiale in merito neanche nelle fonti semiufficiali.


Indice

Storia

È possibile che i Flint delle montagne siano quei Flint di Collina della Pietra Spezzata che regnavano come re dei Primi Uomini dopo la Lunga Notte, fino a essere vinti e ridotti a vassalli dai re dell'inverno, gli Stark di Grande Inverno.[3]

Secondo una delle ipotesi sulla vera identità del Re della Notte, il misterioso sovrano era un Flint.[4] Il lord comandante Rodrik Flint è considerato uno dei peggiori nella storia dei Guardiani della Notte perché ha cercato di diventare Re oltre la Barriera.[5] Una delle oscure leggende sul Forte della Notte riguardano lo stupro e l'assassinio della giovane e coraggiosa Danny Flint.[6]

Un ramo cadetto dei Flint ha dominato la Tana del Lupo per un secolo dopo l'estinzione della Casa Greystark.[7]

La nonna da parte materna di lord Eddard Stark, Arya Flint, era una Flint delle montagne. La Vecchia Nan diceva a Bran Stark che era il sangue dei Flint, trasmesso dalla sua bisnonna, che lo spingeva ad arrampicarsi incautamente.[1]

I Flint hanno subito razzie dei bruti guidati dal Piagnone.[8]

Eventi recenti

Lo scontro dei re

Sembra che i Fint abbiano legami parentali con la Casa Hornwood attraverso la linea femminile, nonostante in Lo scontro dei re non si specifichi di quale ramo della famiglia Flint si tratti.


Tempesta di spade

Durante il suo viaggio verso nord insieme a Hodor, Meera e Jojen Reed, Bran Stark ricorda che ci sono dei Flint che vivono a ovest delle Montagne del Nord, tra le alture .[9]


La danza dei draghi

I Flint si uniscono alla campagna di Stannis Baratheon per cacciare dal Nord gli uomini di ferro e strappare l'area al dominio dei Bolton. Sperano inoltre si salvare la figlia' del Ned dai Bolton.

Torghen Flint fa visita a Castello Nero accompagnato da cinque uomini in arme e da una balia di quattordici anni, che si occupa di Mostro. Sia i Flint sia i Norrey non sono convinti del piano di Jon Snow di sistemare i bruti nel Dono.[8]


Membri della casata al termine del terzo secolo

I Flint conosciuti che vivono durante l'arco temporale narrato ne Le cronache del ghiaccio e del fuoco sono:

  • Torghen Flint, dei Primi Flint, detto "il Flint" o "Vecchio Flint".
    • Donnel Flint, detto "Donnel Flint il Nero", suo figlio ed erede.
    • Artos Flint, suo secondogenito, fratellastro di Donnel.


Membri Storici


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti