Casa Hardyng

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Hardyng
House Hardyng.PNG

Stemma

seminato di losanghe bianche e rosse

Regione

Valle di Arryn

Alfieri di

Casa Waynwood

La Casa Hardyng è una casata nobile della Valle di Arryn. Lo stemma rappresenta un seminato di losanghe bianche e rosse.[1][2]


Indice

Storia

Nel 209 CA, ser Humfrey Hardyng partecipa al Torneo di Ashford. All'inizio della competizione è uno dei campioni e mantiene il titolo anche quando il principe Aerion Targaryen gli uccide il cavallo. Ser Humfrey si schiera con Duncan l'Alto durante il Giudizio dei Sette, nel quale viene ferito gravemente. Muore poco dopo per le ferite subite.[3]


Eventi recenti

Il banchetto dei corvi

Harrold Hardyng è lo scudiero di lady Anya Waynwood e l'erede presunto della Valle, nel caso succeda qualcosa al giovane lord Robert Arryn. Harrold partecipa in una piccola mischia riservata agli scudieri a Pietra di Runa: vince la mischia e riceve il titolo di cavaliere da Yohn Royce come premio.


Membri della casata al termine del terzo secolo

Gli Hardyng conosciuti che vivono durante l'arco temporale narrato ne Le cronache del ghiaccio e del fuoco sono:


Con legami non definiti al ramo principale:


Membri storici


Fonti e Note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti