Casa Hornwood

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Hornwood di Hornwood
House Hornwood.PNG

Stemma

Alce marrone su sfondo arancio

Motto

Virtuosi nella furia

Titolo

Lord di Hornwood

Lord attuale

Ramsay Bolton

Regione

Nord

Seggio

Hornwood

Alfieri di

Casa Bolton di Forte Terrore

La Casa Hornwood di Hornwood è una casata nobile del Nord il cui seggio è Hornwood. I suoi membri sono tra gli alfieri più importanti della Casa Stark di Grande Inverno.[1] Lo stemma rappresenta un alce marrone su sfondo arancio[2][3][4] e il motto è "Virtuosi nella furia"[5]. I domini della casata, che includono la foresta di Hornwood[6] e altri castelli oltre allo stesso seggio, confinano con quelli della Casa Bolton e della Casa Manderly.[7]


Indice

Eventi recenti

Il gioco del trono

Bran Stark vede gli Hornwood a Grande Inverno quando suo fratello Robb richiama gli alfieri del Nord.[2] Quando l'esercito si divide alle Torri Gemelle, lord Halys Harwood prosegue con lord Roose Bolton, mentre il suo erede, Daryn Harwood, rimane con il Giovane Lupo nel contingente che si dirige verso Delta delle Acque. Tyrion Lannister avvista gli stendardi della Casa Hornwood durante la Battaglia della Forca Verde, dove lord Halys viene ucciso.[8] Daryn è invece una delle guardie del corpo di re Robb durante la Battaglia del Bosco dei Sussurri, dove perisce per mano di Jaime Lannister.[9]


Lo scontro dei re

Lady Donella Hornwood, vedova di lord Halys, è ora lady di Hornwood a tutti gli effetti, sebbene si ponga il problema dell'eredità: la linea femminile degli Hornwood ha legami di parentela con Karstark, Flint e Tallhart, mentre il bastardo di lord Halys, Larence Snow, è un protetto dei Glover a Deepwood Motte. Donella arriva a Grande Inverno per la Festa del Raccolto, dove incontra Bran Stark e ser Rodrik Cassel. Li avverte che Ramsay Snow, bastardo di lord Roose Bolton, sta radunando uomini a Forte Terrore, mentre Maestro Luwin le consiglia di aumentare le sue riserve di raccolto da un quinto a un quarto. Mors Umber e lord Wyman Manderly si propongono come possibili nuovi consorti per Donella.[7]

Durante il ritorno verso Hornwood, Donella viene catturata e obbligata a sposare Ramsay Snow. Lord Wyman Manderly manda alcuni suoi uomini per cacciare Ramsay da Hornwood[10] e ser Rodric cerca di salvare Donella, ma scopre che Ramsay l'ha chiusa in una torre e l'ha lasciata morire di fame. Rodrik dice poi a Maestro Luwin che il matrimonio tra Ramsay e Donella sembra legittimo e che la donna ha designato il nuovo marito erede di Hornwood prima di morire.[11]

Quando Rodrik decide di strappare Grande Inverno agli Uomini di Ferro, Theon Greyjoy vede lo stendardo degli Hornwood tra l'esercito pronto all'attacco. Ramsay tradisce però gli uomini del Nord e li massacra sotto le mura di Grande Inverno.[12]


Tempesta di spade

In seguito alla Battaglia del Guado dei Rubini, lord Roose Bolton lascia un centinaio di Hornwood, oltre ad altri soldati, a guardia del Tridente.[13]

Larence Snow è prigioniero di Asha Greyjoy a Deepwood Motte.[14]


Il banchetto dei corvi

Brienne di Tarth vede alcuni indumenti appartenuti a uomini degli Hornwood tra quelli raccolti ai caduti della Battaglia di Duskendale.[15]


La danza dei draghi

Davos Seaworth scopre che il popolino che vive sulle sponde del Tridente e nella foresta di Hornwood si è rifugiato a Porto Bianco sotto la protezione della Casa Manderly. Alcuni uomini di Hornwood sembrano essersi invece uniti a Ramsay Bolton, diretto a Moat Cailin.[16] Theon Greyjoy vede l'alce degli Hornwood tra gli stendardi esposti a Barrow Hall.[17]

Stannis Baratheon scrive a Jon Snow che nel suo esercito ci sono alcuni Hornwood sopravvissuti al tradimento di Ramsay ai danni di ser Rodrik Cassel a Grande Inverno.[18]

Durante la cerimonia nuziale di "Arya Stark e Ramsay Bolton, quest'ultimo viene presentato come lord di Hornwood.[19] Poiché i Manderly sono accesi sostenitori dei Bolton, lord Wyman Manderly ha probabilmente rinunciato al dominio di Hornwood, lasciandolo a Ramsay. Lady Barbrey Dustin dice a Theon Greyjoy che gli uomini Hornwood presenti a Grande Inverno per il matrimonio non hanno dimenticato il tradimento, né il trattamento che Ramsay ha riservato a lady Donella Hornwood.[20]

Larence Snow, bastardo del defunto lord Halys Hornwood, viene probabilmente liberato dopo la liberazione di Deepwood Motte.[21]


Membri della casata al termine del terzo secolo

Gli Hornwood conosciuti che vivono durante l'arco temporale narrato ne Le cronache del ghiaccio e del fuoco sono:


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
{Halys Hornwood}
 
{Donella Manderly}
 
Berena Hornwood
 
{Leobald Tallhart}
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Larence Snow
 
{Daryn Hornwood}
 
 
 
Brandon Tallhart
 
Beren Tallhart
 


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti