Casa Lychester

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Lychester di Castel Lychester
LychesterCoA.png

Stemma

Un artiglio nero su sfondo gheronato bianco e arancione

Regione

Terre dei Fiumi

Seggio

Lychester

Lord attuale

lord Lymond Lychester

Alfieri di

Casa Baelish di Harrenhal

La Casa Lychester di Castel Lychester è una casata nobile delle Terre dei Fiumi. Secondo fonti semiufficiali, il loro stemma rappresenta un artiglio nero su sfondo gheronato bianco e arancione[1] Il seggio è Lychester, ma il motto è sconosciuto.


Indice

Storia

Una volta, Lord Lymond Lychester ferma Ser Maynard, impedendogli di attraversare un ponte e procurandosi sei ferite.

Tutti i figli di Lymond muoiono durante la Ribellione di Robert Baratheon, combattendo qualcuno per il ribelle, qualcun altro al fianco del principe Rhaegar Targaryen.[2]


Eventi recenti

Tempesta di spade

La Fratellanza senza Vessilli fa visita al maestro di Lord Lymond Lychester per avere informazioni sulla posizione di Lord Beric Dondarrion.[2]


Il banchetto dei corvi

La Casa Lychester è una delle nobili casate delle Terre dei Fiumi schierate a fianco dei Lannister durante il Secondo Assedio di Delta delle Acque, ma non viene rivelato chi è il rappresentante della casata presente nelllo scontro.[3]


Membri della casata alla fine del terzo secolo

I Lychester conosciuti vissuti nel periodo narrato ne Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sono:


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti