Casa Orkwood

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Orkwood di Orkmont
Orkwood.png

Stemma

seminato di pini verde scuro su sfondo oro

Lord attuale

Alyn Orkwood

Regione

Isole di Ferro

Seggio

Orkmont

Alfieri di

Casa Greyjoy di Pyke

La Casa Orkwood di Orkmont è una casata nobile delle Isole di Ferro il cui seggio si trova sull'isola di Orkmont. Il loro stemma rappresenta il disegno di un pino verde scuro ripetuto su sfondo oro.[1][2]


Indice

Eventi recenti

Il banchetto dei corvi

Gli Orkwood danno sostegno a Euron Greyjoy mettendogli a disposizione venti navi lughe.[3] Alcuni Orkwood si radunano a Vecchia Wyk per augurare buona fortuna a Victarion Greyjoy.[4] Aeron Greyjoy vede lo stendardo degli Orkwood tra i nobili radunatisi per l'Acclamazione di Re: durante la cerimonia, lord Alyn Orkwood, detto Orkwood di Orkmont, sostiene Euron, non Victarion.[1]


Membri della casata al termine del terzo secolo

Gli Orkwood conosciuti che vivono durante l'arco temporale narrato ne Le cronache del ghiaccio e del fuoco sono:


Fonti e note

  1. 1,0 1,1 Il banchetto dei corvi, Capitolo 19, The Drowned Man.
  2. The Citadel. Heraldry: Houses on the Iron Islands
  3. Il banchetto dei corvi, Capitolo 11, La Figlia della Piovra.
  4. Il banchetto dei corvi, Capitolo 18, Il Comandante di Ferro.


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti