Casa Plumm

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Plumm
House Plumm.PNG

Stemma

Tre cerchi viola su sfondo giallo

Motto

Vieni ad assaggiarmi

Lord attuale

Philip Plumm

Erede

Dennis Plumm

Regione

Terre dell'Ovest

Alfieri di

Casa Lannister di Castel Granito

La Casa Plumm è una casata nobile delle Terre dell'Ovest. Secondo fonti semiufficiali, lo stemma rappresenta tre cerchi viola su sfondo giallo[1], mentre il motto è "Vieni ad assaggiarmi".[2]


Indice

Storia

I Plumm sono una casata che discende dai Primi Uomini dell'Età degli Eroi.[3]

Lord Ossifer Plumm è il capo della casata durante il regno di Aegon III Targaryen e sposa la principessa Elaena Targaryen, ma muore la notte stessa delle nozze, riuscendo comunque a mettere incinta la novella sposa.[4] Lord Viserys Plumm, figlio di Ossifer ed Elaena, è il capo della casata durante il regno di Aerys I Targaryen.

Ser Maynard Plumm è uno dei cavalieri che si incontrano presso un lago mentre sono diretti verso la festa di nozze di lord Ambrose Butterwell. Maynard assiste ser Duncan l'Alto durante il Torneo di Bianchemura, ma sparisce misteriosamente in seguito alla repressione della Seconda Ribellione dei Blackfyre.[5]

Secondo fonti semiufficiali, i Plumm hanno sostenuto Tywin Lannister durante la Ribellione dei Reyne-Tarbeck.[6]


Eventi recenti

Tempesta di spade

Ben Plumm prende il comando dei Secondi Figli in seguito alla morte del Bastardo del Titano. Ben ha origini miste, tra cui una nonna per metà di Ibben e per metà di Qohor e un'antenata Targaryen. Sostiene che Ossifer Plumm, suo antenato, avesse un pene lungo sei piedi.[7]

Non appena Tywin Lannister viene a sapere della liberazione del figlio Jaime, manda alcuni uomini, tra cui i fratelli Plumm, nelle Terre dei Fiumi a cercarlo.[8]


Il banchetto dei corvi

Ser Harwyn Plumm, soprannominato Durapietra, scaccia i fuorilegge da Darry.[4] Viene quindi nominato comandante della guarnigione del castello e ha probabilmente una relazione con Amerei Frey, moglie di lord Lancel Lannister.[9]

La regina Cersei Lannister cita l'esempio di Ossifer Plumm per spiegare al fratello Jaime che ogni figlio di Margaery Tyrell potrebbe essere riconosciuto come figlio anche di re Tommen Baratheon, sebbene sia fisicamente impossibile che il bambino l'abbia messa incinta.[4]

Lord Philip Plumm è uno dei nobili delle Terre dell'Ovest che scortano il corpo di lord Tywin Lannister fino a Castel Granito.[10]


La danza dei draghi

Ben Plumm, sempre a capo dei Secondi Figli, si trova nella Baia degli Schiavisti prima come alleato di Daenerys Targaryen[11] e poi come suo nemico.[12]


Membri della casata alla fine del terzo secolo

I Plumm noti vissuti nel periodo narrato ne Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sono:

Con legami non specificati al ramo principale:


 
 
 
Ossifer Plumm
 
Elaena Targaryen
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Viserys
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Philip Plumm
 
 
 
 
 
 
Ben Plumm
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dennis PlummPeter Plumm
 
Harwyn Plumm
 



Membri storici


Fonti e Note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti