Casa Roote

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Roote della Città di Lord Harroway
Roote.png

Stemma

Cavallo a due teste marrone su sfondo a righe ondulate verdi

Regione

Terre dei Fiumi

Seggio

Città di Lord Harroway

Alfieri di

Casa Baelish di Harrenhal

La Casa Roote della Città di Lord Harroway è una casata nobile delle Terre dei Fiumi. Secondo fonti semiufficiali, il loro stemma rappresenta un cavallo a due teste marrone su sfondo a righe ondulate verdi.[1] Il loro seggio è la Città di Lord Harroway.


Indice

Storia

Probabilmente, la Casa Roote si è imposta a Città di Lord Harroway dopo l'estinzione della Casa Harroway di Harrenhal.

Ser Richard Roote è stato uno dei primi cavalieri della Guardia Reale.[2]


Eventi recenti

Tempesta di spade

Lucas Roote è lo scudiero di ser Andrey Charlton. Entrambi vengono uccisi durante la Guerra dei Cinque Re.[3]

Sandor Clegane e Arya Stark passando dalla Città di Lord Harroway, sommersa dalle acque del Tridente.[4]


Il banchetto dei corvi

Ser Jaime Lannister vede lo stendardo della Casa Roote tra i lord dei fiumi presenti al Secondo Assedio di Delta delle Acque.[5]


Membri della casata alla fine del terzo secolo

I Roote conosciuti vissuti nel periodo narrato ne Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sono:


Membri storici


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti