Casa Ryswell

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Ryswell dei Rill
House Ryswell.PNG

Stemma

Bronzo, una testa di cavallo nera con criniera rossa all'interno di una bordura nera scanalata

Titolo

Lord dei Rill

Lord attuale

Rodrik Ryswell

Regione

Nord

Seggio

Rill

Alfieri di

Casa Bolton di Forte Terrore

La Casa Ryswell dei Rill è una casata nobile del Nord che domina i Rill, un'area compresa tra le Terre delle Tombe e la Costa Pietrosa. Il suo stendardo è bronzo con una testa di cavallo nera con criniera rossa all'interno di una bordura nera scanalata.[1] Lord Rodrik Ryswell e i suoi figli hanno ognuno lo stesso stendardo, ma in colori diversi perché litigano costantemente su quale debba essere quello corretto: uno è grigio, uno nero, uno oro e uno marrone. Il motto è sconosciuto.


Indice

Storia

Secondo un antico racconto, tra i settantanove disertori che lasciano la Barriera in un'occasione c'è il figlio più giovane di lord Ryswell, che decide di cercare rifugio nel castello di suo padre. Lord Ryswell, però, riporta il figlio e i suoi compagni al Forte della Notte, dove vengono sepolti vivi nel ghiaccio affinché rimangano per sempre nei posti di guardia che avevano abbandonato. Negli ultimi anni della sua vita, lo stesso lord Ryswell decide di prendere il nero e passare il resto dei suoi giorni a fare la sentinella accanto al figlio.[2]

Ser Mark Ryswell muore combattendo al fianco di Eddard Stark e dei suoi compagni alla Torre della Gioia.[3]


Eventi recenti

Tempesta di spade

Alcuni lancieri provenienti dai Rill fanno parte dell'esercito che lord Roose Bolton lascia al comando di Ronnel Stout e ser Kyle Condon dopo la Battaglia del Guado dei Rubini.[4]

Maestro Aemon manda un corvo ai Rill chiedendo aiuto per difendere Castello Nero dai bruti. [5]


La danza dei draghi

I Ryswell e i Dustin sono i primi a schierarsi con lord Roose Bolton quando questi viene nominato Protettore del Nord. Le due casate sorprendono gli Uomini di Ferro rimasti al Fiume delle Febbri e bruciano tutte le navi.[6] I Ryswell si uniscono inoltre all'esercito di Ramsay Bolton diretto a Moat Cailin per cacciare gli uomini di ferro.[7]

Lord Rodrik Ryswell, i suoi figli e sua figlia Barbrey assistono al matrimonio di "Arya Stark" e Ramsay Bolton a Grande Inverno.[8] Il lord è inoltre presente, insieme alla figlia, a lord Bolton e ad Aenys Frey, quando Theon Greyjoy viene sottoposto all'interrogatorio riguardo alle strane morti che avvengono nel castello. Lord Rodrik è ostile nei confronti di Aenys, dato che molti dei suoi uomini sono stati massacrati alle Nozze Rosse.[9]


Membri della casata al termine del terzo secolo

I Ryswell conosciuti che vivono durante l'arco temporale narrato ne Le cronache del ghiaccio e del fuoco sono:

Con legami non specificati al ramo principale:


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Rodrik
 
Moglie
sconosciuta
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Bethany
 
Roose Bolton
 
Barbrey
 
Willam Dustin
 
Roger
 
Rickard
 
Roose
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Domeric
Bolton



Membri storici


Fonti e note

  1. The Citadel. Heraldry: the North
  2. Tempesta di spade, Capitolo 56, Bran.
  3. Il gioco del trono, Capitolo 39, Eddard.
  4. Tempesta di spade, Capitolo 49, Catelyn.
  5. Tempesta di spade, Capitolo 55, Jon.
  6. La danza dei draghi, Capitolo 15, Davos.
  7. La danza dei draghi, Capitolo 20, Reek.
  8. La danza dei draghi, Capitolo 37, Il Principe di Grande Inverno (Reek IV).
  9. La danza dei draghi, Capitolo 46, Uno Spettro a Grande Inverno (Reek VI).
  10. Il Mondo del Ghiaccio e del Fuoco, La dinastia Stark.


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti