Casa Smallwood

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Casa Smallwood di Sala delle Ghiande
Smallwood.png

Stemma

Sei ghiande su sfondo giallo

Motto

Da questi inizi

Regione

Terre dei Fiumi

Seggio

Sala delle Ghiande

Lord attuale

lord Theomar Smallwood

Alfieri di

Casa Vance di Riposo del Viandante

La Casa Smallwood di Sala delle Ghiande è una casata nobile delle Terre dei Fiumi. Lo stemma rappresenta sei ghiande su sfondo giallo[1] e il motto è "Da questi inizi".[2] Gli Smallwood sono alfieri della Casa Vance di Riposo del Viandante.

Il loro seggio è Sala delle Ghiande e i loro domini confinano con quelli della Casa Goodbrook.[3]


Indice

Storia

Myles Smallwood è stato un Primo Cavaliere del Re per un sovrano e in un'epoca sconosciuti. Viene ricordato come un uomo coraggioso, ma come un pessimo Primo Cavaliere.[4]

Durante la Ribellione dei Blackfyre, gli Smallwood si sono schierati al fianco dei Targaryen. Un cavaliere della Casa Smallwood ha ucciso ser Addam Osgrey durante la Battaglia di Campo dell'Erba Rossa.[5]

Lord Smallwood si è recato a Bianchemura per partecipare al torneo, durante il quale suo nipote si è rotto un polso.[6]



Eventi recenti

Il gioco del trono

Allo scoppio della Guerra dei Cinque Re, lady Ravella Smallwood manda la figlia Carellen dalla sua prozia, una septa in servizio a Vecchia Città.[7]


Lo scontro dei re

Thoren Smallwood diventa il comandante dei ranger dei Guardiani della Notte dopo la morte di ser Jaremy Rykker. Thoren fa parte del gruppo che lascia la Barriera per partire alla volta dell'estremo nord.[8]


Tempesta di spade

Durante l'attacco dei non-morti, Thoren Smallwood viene ucciso da un orso non-morto.[9]

Lord Theomar Smallwood è via a combattere al fianco del suo lord, Karyl Vance, quando la Fratellanza senza Vessilli si ferma a Sala delle Ghiande per parlare con lady Ravella Smallwood.[7]

Arya Stark vede una tenda con lo stemma della Casa Smallwood alle Torri Gemelle durante le Nozze Rosse.[10]


Il banchetto dei corvi

Jaime Lannister vede lo stendardo della Casa Smallwood tra quelli dei lord dei fiumi presenti al Secondo Assedio di Delta delle Acque.[11]


Membri della casata alla fine del terzo secolo

Gli Smallwood conosciuti vissuti nel periodo narrato ne Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sono:


Con legami sconosciuti al ramo principale:


 
Theomar
 
Ravella Swann
 
Thoren
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Figlio
 
Carellen
 
 
 
 


Membri storici


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti