Chiesa della Saggezza Stellare

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

La Chiesa della Saggezza Stellare, anche nota come il Culto della Saggezza Stellare, è una sinistra religione che continua a esistere in molte città portuali del Mondo Conosciuto.[1]

Diversi studiosi ritengono che il leggendario Imperatore di Diaspro Sanguigno, il quale ha ripudiato le divinità di Yi Ti per adorare una pietra nera caduta dal cielo, sia stato il primo Alto Sacerdote della Chiesa.[1]


Eventi recenti

Mentre attraversa la città di Braavos, Beth la Cieca, alias Arya Stark, ode gli accoliti della Chiesa levare canti alle stelle della sera dall'alto della loro torre medianica.[2]


Curiosità

La Chiesa della Saggezza Stellare è un riferimento dell'autore al culto descritto in un racconto breve di H. P. Lovecraft intitolato The Haunter of the Dark (Il frequentatore delle tenebre, tradotto come Nyarlathotep). Nella storia, gli osservanti di tale religione sono seguaci di Nyarlathotep, oscuro profeta venuto dal passato ed uno degli "Dèi Esterni".


Fonti e note

  1. 1,0 1,1 Il Mondo del Ghiaccio e del Fuoco, Yi Ti.
  2. La danza dei draghi, Capitolo 45, La Fanciulla Cieca (Arya I).


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti