Città delle Spezie

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

Città delle Spezie è una città dell’isola di Driftmark, nelle Terre della Corona.[1]


Storia

Nel 120 CA, in seguito ad una lite alla fiera della città, Ser Qarl Correy uccide il suo presunto amante, Ser Laenor Velaryon.[2]

In principio alla Danza dei Draghi, Lord Corlys Velaryon, il Serpente di Mare, manda le sue navi ospitate nei porti di Hull e Città delle Spezie a bloccare il Condotto.
Il ruggito del drago Vermax, ferito nella Battaglia del Condotto, è udito in tutto il centro abitato.
I verdi, vittoriosi, saccheggiano Città delle Spezie trucidando la sua gente e appiccando fuoco ai suoi edifici. Secondo quanto riportato ne La Principessa e la Regina, l’opera dell’Arcimaestro Gyldayn, Città delle Spezie non viene più ricostruita.[1]


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti