Conquista delle Isole Scudo

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Battaglia delle Isole Scudo
Battle for the Shield IslandsTomasz Jedruszek.JPG
La battaglia by Tomasz Jedruszek

Belligeranti
Casa Greyjoy
Case fedeli a Pyke
Casa Chester
Casa Serry
Casa Grimm
Casa Hewett
Comandanti importanti
Euron Greyjoy
Victarion Greyjoy
Forze
Flotta di FerroFlotta delle Isole Scudo
Perdite
6 navi lunghemolte vittime
Ser Talbert Serry
38 navi catturate dal nemico

La Battaglia delle Isole Scudo è il conflitto d'apertura della nuova campagna di Euron Greyjoy dopo la sua ascesa al trono come Re delle Isole di Ferro. Si è svolta intorno alle Isole Scudo nell'Altopiano.


Indice

Antefatto

Quando Euron Greyjoy viene eletto Re delle Isole di Ferro promette di conquistare i Sette Regni e ristabilire la posizione di potere che gli Uomini di Ferro potevano un tempo vantare tra i regni. [1] Il primo passo sarebbe stato un attacco a sorpresa all'Altopiano, poco difeso dato che i suoi eserciti erano impegnati in conflitti nelle Terre della Corona e nelle Terre dei Fiumi. [2]


La battaglia

Sul Mander

Re Euron Greyjoy manda Torwold Dentescuro e il Rematore Rosso lungo il Mander per attirare i lord delle Isole Scudo fuori dal fiume, dove la gran parte della flotta degli Uomini di Ferro li sta aspettando. Della flotta delle Isole coinvolta nella battaglia solo una dozzina riescono a fuggire alla trappola: tra i morti c'è Talbert Serry. Il calcolo finale dal punto di vista degli uomini di ferro sono sei navi perse e trentotto catturate.


Sulle isole

Tutte e quattro le Isole Scudo vengono conquistate con ingenti perdite tra gli abitanti. Lord Humfrey Hewett e la sua famiglia vengono fatti prigionieri. Ser Harras Harlaw approda a Grimstone e pianta il suo stendardo sotto le mura del castello: sfida i difensori a duello e li uccide tutti, tranne due che si arrendono. Dopo la sconfitta del settimo uomo, il septon del castello dichiara che gli dèi si sono espressi e offre la resa del castello.[2]


Conseguenze

Dopo la cattura delle Isole Scudo, re Euron Greyjoy assegna il titolo di lord a quattro Uomini di Ferro:

I signori fedeli ad Alto Giardino che sono riusciti a scampare al massacro sulle isole o sul Mander si sono ritirati e aspettano rinforzi dai Tyrell. Le contadine e i bambini, i cui mariti e padri sono stati uccisi, vengono venduti come schiavi dagli uomini di ferro.[2]

Stando alle notizie che giungono ad Approdo del Re, lord Moribald Chester e lord Humfrey Hewett sono stati uccisi, lord Guthor Grimm è prigioniero nel suo castello e lord Osbert Serry è fuggito ad Alto Giardino con quello che è rimasto della sua flotta.[3]


Capitoli dedicati

La Battaglia delle Isole Scudo è narrata dettagliatamente nei seguenti capitoli:


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti