Corona della Regina

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Corona della Regina by Michael Komarck ©

Corona della Regina è una fortezza abbandonata e un villaggio situato a ovest della Strada del Re nel Dono, a sud della Barriera. [1]

La posizione di Corona della Regina nel Nord

Indice

Struttura

Sotto all'acqua che circonda la torre c'è un sentiero di pietra. Al terzo piano, nelle spesse pareti di pietra si aprono feritoie per arcieri. Al quarto piano ci sono vere e proprie finestre. Il quinto piano, l'ultimo, sulla sommità del mastio, è costituito da un'unica grande camera circolare con finestre ad arco sui tre lati che danno su piccole balconate. Sul quarto lato c'è un locale latrina munito di un condotto di scarico fognario che scende fino al lago. Le merlature sono dipinte d'oro e si possono ancora vedere i resti di un villaggio e di una locanda. [2]


Storia

Durante una visita nel Nord la regina Alysanne Targaryen cavalca il suo drago Ali d'Argento fino alla Barriera. Lì la regina si ferma, portando gli abitanti a dipingere d'oro le merlature in cima alla torre. [3]


Eventi recenti

Tempesta di spade

Bran Stark, Hodor, Meera e Jojen Reed, diretti alla Barriera, si fermano una notte a Corona della Regina. Mentre aspettano che passi una tempesta, un uomo di passaggio arriva e si ferma tra le rovine del villaggio, anche lui in attesa della fine della tempesta. Jon Snow arriva con i bruti con cui sta viaggiando e catturano l'uomo: Styr ordina a Jon di ucciderlo, ma il ragazzo si rifiuta e il viaggiatore viene comunque ucciso da Ygritte. [2][3]


Capitoli che si svolgono a Corona della Regina


Fonti e note

  1. The Lands of Ice and Fire
  2. 2,0 2,1 Tempesta di spade, Capitolo 40, Bran.
  3. 3,0 3,1 Tempesta di spade, Capitolo 41, Jon.


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti