Corte del Tritone

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

La Corte del Tritone è la sala grande di Castello Nuovo a Porto Bianco ed il luogo in cui lord Wyman Manderly tiene corte e banchetti.


Struttura

Da una parte c'è l'ingresso, dall'altro la pedana, dove si trova un enorme trono pieno di cuscini. Pareti, pavimento e soffitto sono di tavole abilmente intarsiate e decorate con tutte le creature marine, immagini di granchi, molluschi bivalvi e stelle di mare seminascosti fra nere e ritorte fronde d'alghe e ossa di marinai annegati. Sulle pareti laterali, invece, pallidi squali vagano in cerca di prede nelle profondità dipinte di verde e blu, mentre anguille e polipi scivolano fra gli scogli e le navi affondate. Banchi di aringhe e grandi merluzzi nuotano fra le alte finestre ad arco. Ancora più in alto, vicino alle vecchie reti da pesca appese alle travi, è stata disegnata la superficie del mare. A destra, una galea da guerra avanza serena verso il sole nascente; a sinistra, una vecchia cocca malridotta sfugge a una burrasca, con le vele ridotte a stracci. Dietro la pedana, sotto le onde dipinte, un kraken e un leviatano grigio sono avvinghiati nella lotta.[1]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti