Cyvasse

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

Cyvasse è un gioco da tavolo per due persone originario di Volantis che conta 10 pezzi, ognuno con diversi attributi.

Una mossa di cyvasse by FFG



Indice

Informazioni

La base suddivisa in caselle quadrate cambia da una partita all'altra, a seconda di come i giocatori dislocano il loro schieramento iniziale. All'inizio della partita entrambi i giocatori sistemano i pezzi senza rivelare la disposizione all'avversario, dopo di che, a turni, muovono le loro pedine sulla base con le caselle quadrate di colori alterni. I pezzi possono essere di diversi materiali, dai più preziosi, come l'onice, a del semplice legno colorato.[1][2]

Il gioco arriva nel Continente Occidentale grazie a un mercantile di Volantis che si ferma a Planky Town. Gli orfani lo diffondono poi lungo tutte le sponde del Sangue Verde e la corte dorniana ne impara presto le regole.[1]


Pezzi

  • Folla
  • Lanciere
  • Balestriere
  • Cavallo leggero
  • Cavallo pesante
  • Trabocco
  • Catapulta
  • Elefante
  • Drago (il pezzo più potente del gioco) [2]
  • Re


Ispirazione

Per creare cyvasse, l'autore George R.R. Martin ha ammesso di essersi ispirano "Un po' agli scacchi, un po' a Blitzkrieg, un po' a Stratego. Mischiateli insieme e aggiungete immaginazione".[3]


Eventi recenti

Il banchetto dei corvi

Myrcella Baratheon impara a giocare a cyvasse grazie al suo promesso sposo, Trystane Martell, quando si trasferisce a Dorne.[1] Il principe Doran Martell mette un tavolo di cyvasse nella stanza in cui viene reclusa la figlia Arianne perché lei impari a giocare, ma la ragazza lo ignora.[4]


La danza dei draghi

Durante il suo viaggio a bordo della Fanciulla Pudica, Tyrion Lannister gioca a cyvasse con Haldon e il Giovane Griff.[2] Il gioco non è solo un passatempo, ma anche un modo per scambiarsi informazioni e fare scommesse. Haldon spinge Tyrion a giocare contro l'ufficiale doganale Qavo Nogarys, per ottenere informazioni.[5] Dopo essere diventato uno schiavo di Yezzan zo Qaggaz, Tyrion gioca con Ben Plumm.[6]


The Winds of Winter

Nell'accampamento dei Secondi Figli fuori le mura di Meereen, Tyrion Lannister gioca molto spesso a cyvasse con Ben Plumm.

Durante le prime fasi del Secondo Assedio di Meereen, un nobile di Yunkai entra nella tenda di Plumm, riconosce Tyrion e ordina che venga restituito per essere punito. Ser Jorah Mormont sgozza il nobile con la sua spada, l'uomo barcolla e cade sulla scacchiera di cyvasse, buttando tutti i pezzi in giro, per poi morire sul tappeto. Uno dei pezzi rotola fino ai piedi di Tyrion: si tratta del drago bianco, che raccoglie da terra e pulisce sulla manica, ma il sangue del nobile l'ha sporcato e il legno pallido ora è venato di rosso.[7]


Citazioni su cyvasse

Questa è solo una partita di cyvasse per i Saggi Padroni. Noi siamo i pezzi.
Tyrion Lannister a Penny[8]



Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti