Daenaera Velaryon

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Velaryon.PNG
Daenaera Velaryon
561px-House Targaryen crest.PNG

Titoli

Lady
Regina

Affiliazione

Casa Velaryon
Casa Targaryen

Razza

valyriana

Cultura

valyriana

Data di nascita

127 CA [1]

Consorte

Aegon III Targaryen

Libri

Il mondo del ghiaccio e del fuoco – Menzionata

Lady Daenaera della Casa Velaryon è la moglie e regina consorte di re Aegon III Targaryen. Suo padre è Daeron Velaryon, uno dei cugini di Addam e Alyn Velaryon. [2]


Indice


Storia

Daenaera è la seconda moglie di re Aegon III Targaryen. Il sovrano è stato in precedenza sposato con Jaehaera Targaryen, dalla quale non ha avuto figli. Daenaera dà al suo re cinque eredi: Daeron, Baelor, Daena, Rhaena ed Elaena. Non si conosce la natura dei suoi rapporti di parentela con gli altri membri della Casa Velaryon in tal periodo.


Discendenza

Alla morte del padre, i due figli maschi di Daenaera ascendono a loro volta al Trono di Spade. Daeron è incoronato Daeron I Targaryen e diviene noto come il Giovane Drago. Passa alla storia per la Conquista di Dorne, successo che dura però solo quattro anni. Quando, nel 161 CA, Daeron muore senza lasciare eredi, gli succede il fratello Baelor, incoronato Baelor I Targaryen. Quest’ultimo, sposato con Daena, la figlia maggiore di Daenaera, annulla il suo matrimonio e rinchiude tutte e tre le sue sorelle nel luogo che diviene noto come ‘’Cripta delle Vergini’. Baelor è rinomato per la sua devozione al Credo. Pratica numerosi e lunghi digiuni ed è proprio uno di questi a causare, infine, la sua morte.

Daena, la maggiore delle figlie di Daenaera, ha una relazione con il cugino Aegon IV al tempo della sua reclusione nella Cripta delle Vergini. Rimane incinta e, durante il regno di Baelor I, mette al mondo un figlio bastardo che chiama Daemon. Anni più tardi, re Aegon IV lo riconosce e gli consegna Blackfyre, l’ancestrale spada dei Targaryen. Nel 184 CA, ormai legittimato, il figlio di Daena sceglie per sé il nome di Daemon Blackfyre e fonda la nobile Casa Blackfyre, causa di molteplici conflitti che minacciano il dominio della dinastia del Drago per diverse generazioni.

La seconda figlia di Daenaera, Rhaena, si unisce al Credo come septa. La sua figlia minore, invece, Elaena, si sposa tre volte ed ha cinque figli. A questi si aggiungono Jon e Jeyne Waters, due figli bastardi nati anni prima dalla relazione con il cugino Alyn Velaryon. [3]


Famiglia

Antenati

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Corlys
 
Rhaenys
Targaryen
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Fratelli
sconosciuti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Laena
 
Daemon
Targaryen
 
Marilda "di Hull"
 
Laenor
 
 
 
 
 
Rhaenyra Targaryen
 
5 figli
 
Vaemond
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Rhaena
Targaryen
 
Baela Targaryen
 
Alyn "di Hull"
 
Addam "di Hull"
 
Jacaerys
 
Lucerys
 
Joffrey
 
Figli
sconosciuti
 
Daeron
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Casa Velaryon
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aegon III Targaryen
 
Daenaera
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Discendenza


Discendenti

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aegon II
 
Helaena
 
Aemond
 
Daeron
 
Rhaenyra
 
Daemon
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Jaehaerys
 
Maelor
 
Jaehaera
 
Aegon III
 
Daenaera
Velaryon
 
 
 
 
 
Viserys II
 
Larra
Rogare
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Daeron I
 
Rhaena
 
 
Elaena
 
Alyn
Velaryon
 
Baelor I
 
Daena
 
Aegon IV
 
Naerys
 
Aemon
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ossifer
Plumm
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Jeyne
Waters
 
Jon
Waters
 
 
Daemon
Blackfyre
 
Daeron II
 
Daenerys
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Viserys
Plumm
 
 
 
Michael
Manwoody
 
 
Ronnel
Penrose
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Robin
Penrose
 
Laena
Penrose
 
Jocelyn
Penrose
 
Joy
Penrose
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 



Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti