Denys Mallister

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Mallister.png
Denys Mallister
Guardianinotte.png
424px-Ser Denys Mallister TheMico.jpg
Denys Mallister ©TheMico

Titolo

Ser

Affiliazione

Casa Mallister
Guardiani della Notte

Cultura

Terre dei Fiumi

Nato

nel 245 CA o prima a Seagard

Libri

Il trono di spade - Menzionato
Lo scontro dei re - Menzionanto
Tempesta di spade - Appare
Il banchetto dei corvi - Menzionato
La danza dei draghi - Menzionato

Serie tv

Stagione 5

Interpretato da

J.J. Murphy

Ser Denys Mallister è un cavaliere della Casa Mallister e membro dei Guardiani della Notte. Ha comandato la Torre delle Ombre per trentatré anni ed è uno zio di lord Jason Mallister.[1] Questo personaggio appare brevemente nella Stagione 5, ma la morte di J.J. Murphy, l'attore al quale era stato affidato il ruolo, avvenuta durante le riprese ha spinto HBO a non effettuare un altro casting e limitare la presenza di ser Denys a quella breve apparizione.


Indice

Aspetto

Ser Denys (J.J. Murphy) nella serie tv

Denys è un uomo anziano, con gli occhi grigio-blu e una lunga barba bianca. Ha perso quasi tutti i capelli e il viso è molto rugoso, ma ha ancora tutti i denti e si muove con grazia. Trattiene il mantello dei Guardiani della Notte con una spilla a forma d'aquila d'argento. È molto cortese quando parla con altre persone.[2] È considerato prudente e cavalleresco.[3]


Storia

Denys nasce a Seagard come membro della Casa Mallister.[2] A dodici anni è uno scudiero, a diciotto un cavaliere e a ventidue un campione: una volta riesce persino a disarcionare entrambi i nonni di Samwell Tarly nello stesso torneo (il padre di Alester Florent e quello di Randyll Tarly). Ricopre il ruolo di comandante della Torre delle Ombre per trentatré anni e viene preso in considerazione come futuro Lord Comandante in ben due elezioni.[2]


Eventi recenti

Tempesta di spade

Ser Denys lascia la Torre delle Ombre per partecipare all'elezione del nuovo Lord Comandante dei Guardiani della Notte per sostituire Jeor Mormont. Viaggia insieme a Bowen Marsh e altri uomini di Castello Nero sopravvissuti alla Battaglia del Ponte dei Teschi: il gruppo incappa in Samwell Tarly e Gilly sulla strada e li scorta fino al castello.[4]

Denys è uno dei favoriti per diventare il prossimo Lord Comandante, insieme a Cotter Pyke. Poiché i loro sostenitori sono divisi, Janos Slynt si presenta come una potenziale alternativa. Nonostante Cotter e Denys si odino, entrambi sono d'accordo nel vedere Janos come la scelta peggiore. Vengono persuasi da Samwell Tarly a sostenere la candidatura di Jon Snow.[2]


La danza dei draghi

Ser Denys manda regolarmente corvi a Castello Nero chiedendo rinforzi.[5] Risponde di essere deluso dai dieci uomini non addestrati provenienti da Città della Talpa mandati dal Lord Comandante Jon Snow e segnala l'avvistamento di fuochi durante la notte nella Gola.[6] Ser Denys crede che i bruti stiano radunando di nuovo le forze al Ponte dei Teschi.[7]


Famiglia

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Mallister sconosciuto
 
Denys
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Jason
 
 
fratello sconosciuto
 
 
 
 
 
 
 
 
Patrek
 
 



Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti