Drago di Ghiaccio

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

Il drago di ghiaccio è una sottospecie di drago leggendaria. Si racconta che popoli il Mare dei Brividi e il Deserto Bianco e che sia imponente e feroce quanto i draghi di Valyria. Fatto di ghiaccio vivente, ha occhi di pallido cristallo azzurro, ampie ali tralucenti e respiro di fuoco freddo.[1]


Indice


Informazioni

A Grande Inverno, Vecchia Nan racconta storie sui draghi di ghiaccio.

Esiste una costellazione che prende il nome da tali creature leggendarie. Le stelle azzurre che costituiscono gli occhi del "drago" sono rivolte a nord.[2]

L'Arcimaestro Margate sostiene che gran parte delle leggende circolanti nel Nord - che parlano di foschie azzurrine, acque congelate e di una misteriosa Baia dei Cannibali - si possono spiegare come interpretazioni distorte dell'attività dei draghi di ghiaccio.[1]


Eventi recenti

La danza dei draghi

Alla Barriera, a contatto con i venti gelidi del Nord, il Lord Comandante dei Guardiani della Notte Jon Snow ricorda i racconti sui draghi di ghiaccio della Vecchia Nan. Il ragazzo pensa alla mitica specie per ben tre volte nel corso del libro: nei capitoli 35, 39 e 49.


Citazioni


Il vento stava aumentando, gelido come il respiro del drago di ghiaccio delle storie raccontate dalla Vecchia Nan quando Jon era bambino.[3]



Il sentiero sotto la Barriera era buio e gelido come il ventre di un drago di ghiaccio e contorto come un serpente.[4]



Quel giorno la nevicata era leggera, una spolverata di fiocchi danzanti nell'aria, ma il vento lungo la Barriera soffiava da oriente, gelido come il respiro del drago di ghiaccio nei racconti della Vecchia Nan.[5]



Il Drago di Ghiaccio

Nel 1980, George R. R. Martin ha scritto il suo primo racconto per ragazzi, una storia intitolata Il Drago di Ghiaccio. Il libro è arricchito da illustrazioni a matita dell'artista Yvonne Gilbert. Sebbene molte siano le differenze tra il mondo fantastico descritto nel racconto e quello de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, diversi editori insistono nel dire che Il Drago di Ghiaccio presenti la medesima ambientazione della saga.


Vedi anche


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti