Eddison Tollett

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Tollett.PNG
Eddison Tollett
Guardianinotte.png
Eddison tollet.jpg
Edd by Amok©

Affiliazione

Casa Tollett
Guardiani della Notte

Cultura

Valle di Arryn

Libri

Lo scontro dei re - compare
Tempesta di Spade – compare
Il banchetto dei corvi -compare
La Danza dei Draghi - compare

Serie TV

Stagione 2 Stagione 3 Stagione 4 Stagione 5

Interpretato da

Ben Crompton

Eddison Tollett, meglio conosciuto come Edd l’Addolorato, è un membro dei Guardiani della Notte ed è l’attendente del Lord Comandante.

Indice

Aspetto e Carattere

Eddison è molto magro,[1] cupo e ha i capelli grigi.[2]


Storia

Edd l’Addolorato sembra sia nato da un ramo minore della Casa Tollet, visto e considerato che racconta di essere stato cresciuto in una famiglia talmente rozza da poter apparire come la più povera delle famiglie del popolino. Viene reclutato nei Guardiani della Notte da Yoren.


Eventi Recenti

Lo scontro dei re

Tollett prende parte della Grande Escursione a Nord della Barriera. [3]


Tempesta di Spade

Edd riesce a sopravvivere allo scontro con gli Estranei sul Pugno dei Primi Uomini. Fa anche parte del gruppo che riesce ad arrivare vivo alla tenuta di Craster. Una volta qui, Edd è uno di quelli che crede a Samwell Tarly quando questo racconta di aver ucciso un Estraneo con un pugnale di Ossidiana. Insieme a Dywen, convince Sam e Grenn a raccontare l’accaduto al Lord Comandante dei Guardiani della Notte. [4] Dopo la morte del Lord Comandante Jeor Mormont e durante l’ammutinamento per il cibo, Edd torna di corsa alla Barriera insieme a Grenn, Giant e ad altri. Quando il Piagnone comincia l’assalto vicino alla Torre delle Ombre, Bowen Marsh, insieme ad Edd, assembla la guarnigione al Castello Nero per aiutare Denys Mallister. Durante l’elezione del Lord Comandante dei Guardiani della Notte, Edd inizialmente vota per sé stesso, ma dona a Jon il suo voto quando questi è molto probabile che venga eletto. [5]

Ben Crompton interpreta Edd l'Addolorato


La Danza dei Draghi

Edd continua a compiere tutti i suoi doveri di attendente del Lord Comandante e, alla fine, Jon Snow lo nomina Capo Attendente di Lungo Tumolo, dove egli ha precedentemente inviato le mogli di lancia sotto il comando di Emmett il Ferriggno. [6]


Citazioni di Edd

«Lo sai che differenza passa tra un bruto che è amico della confraternita e uno che non lo è? I nostri nemici lasciano i nostri cadaveri ai corvi e ai lupi, i nostri amici li seppelliscono in fosse senza nome.» [3]


«Per quale ragione la morte dovrebbe rendere un uomo sincero, e persino saggio? Mi sa che i morti sono tipi piuttosto noiosi, pieni di lamentele: la terra è troppo fredda, la mia pietra tombale dovrebbe essere più grossa, per quale motivo lui ha più vermi di me?» [1]


«Se uno impara a fare andare i cavalli morti, mi sa che i prossimi siamo noi. E mi sa anche che il primo sarei proprio io. "Edd" diranno "adesso che sei morto, non ci sono più scuse per sonnecchiare, per cui alzati e prendi questa picca, sei tu di guar¬dia questa notte." Bah, mi sto preoccupando troppo. Probabilmente sarò morto prima che loro scoprano il trucco.» [4]


«Ci sono modi peggiori di morire che ubriaco e al caldo. Ho conosciuto un confratello che si è annegato nel vino, tanto tempo fa. Non era una grande annata, però, e il suo cadavere non l'ha certo fatta diventare migliore.» [7]



Fonti e Note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti