Emmon Cuy

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Cuy.PNG
Emmon Cuy
Rainbow Guard.PNG
Emmon Cuy by JasonEngle.jpg
Emmon Cuy by FFG

Alias

Emmon il Giallo

Titoli

Ser

Affiliazione

Casa Cuy
Guardia Arcobaleno

Cultura

Altopiano

Nato

a Casa del Sole [1]

Morto

nel 299 CA vicino a Capo Tempesta

Libro/i

Lo scontro dei re – appare
Tempesta di spade – menzionato

Ser Emmon Cuy, conosciuto come Emmon il Giallo, è un cavaliere della Casa Cuy. È diventato uno dei membri della Guardia Arcobaleno di re Renly I.

Indice

Aspetto

Ser Emmon indossa una corazza coperta di girasoli.[2]


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Ser Emmon è di guardia al padiglione di re Renly Baratheon quando Catelyn Tully arriva accompagnata da ser Robar Royce per parlare dell'imminente battaglia con Stannis. Durante la conversazione tra Catelyn e Renly, il re viene ucciso: ser Emmon e ser Robar sono convinti che il colpevole sia Brienne di Tarth. Ser Emmon attacca Brienne con l'aiuto di alcuni uomini d'arme. L'intervento provvidenziale di ser Robar impedisce a Emmon di uccidere Brienne: Catelyn era riuscita a convincere il cavaliere della Valle di Arryn dell'innocenza della donna.[2] Emmon viene ucciso più tardi insieme a Robar da ser Loras Tyrell, accecato dalla rabbia.[3] In punto di morte giura che Brienne di Tarth è l'assassina di Renly.[4]


Citazioni di Emmon

Tu morirai per questo! Pagherai per la vita del re con la tua vita!
Emmon a Brienne di Tarth [5]



Fonti e note

  1. “Emmon Cuy”, A World of Ice and Fire
  2. 2,0 2,1 Lo scontro dei re, Capitolo 33, Catelyn.
  3. Tempesta di spade, Capitolo 67, Jaime.
  4. Lo scontro dei re, Capitolo 42, Davos.
  5. Lo scontro dei re, Capitolo 31, Catelyn.
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti