Emmon Frey

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
544px-House Frey.png
Emmon Frey
544px-House Frey.png
Emmon Frey TheMico.jpg
Emmon Frey by TheMico

Alias

Emm

Titolo

Lord di Delta delle Acque

Affiliazione

Casa Frey di Delta delle Acque

Cultura

Terre dei Fiumi

Nato

nel 237 CA o 238 CA

Coniuge

Genna Lannister

Libri

Il gioco del trono - compare
Lo scontro dei re - menzionato
Tempesta di spade - menzionato
Il banchetto dei corvi - compare
La danza dei draghi - menzionato

Emmon Frey è il secondo figlio maschio nato dal matrimonio di lord Walder Frey e la sua prima moglie, Perra Royce. E' sposato con Genna Lannister, da cui ha quattro figli: Cleos, Lyonel, Tion e Walder. In seguito agli eventi della Guerra dei Cinque Re, Emmon diventa lord di Delta delle Acque e patriarca della nuova Casa Frey di Delta delle Acque per decreto di re Tommen Baratheon.[1]


Indice

Aspetto e carattere

Emmon è un uomo basso, magro, pelato e nervoso.[1]


Storia

A 14 anni Emmon va a Castel Granito per sposare Genna Lannister, che ha la metà dei suoi anni. L'unione è sempre stata fortemente contestata da lord Tywin Lannister: l'inimicizia del cognato e il carattere dominante della moglie hanno sempre fatto sentire Emmon a disagio quando si trovava tra i Lannister, cosa che avviene anche tutt'ora.[1]


Eventi recenti

Il gioco del trono

Emmon partecipa al Torneo del Primo Cavaliere del Re con cinque suoi fratelli.[2] Nonostante la sua casata si sia schierata con gli Stark e i Tully, Emmon si allea con i Lannister.[3]


Tempesta di spade

Secondo l'accordo stipulato tra lord Tywin Lannister e lord Walder Frey, Emmon riceve le terre un tempo appartenute alla Casa Tully e il titolo di lord di Delta delle Acque, poiché la corona ha privato la casata delle sue terre e dei suoi titoli. Emmon entrerà in possesso di Delta delle Acque quando ser Brynden Tully dichiarerà la resa del castello.[4]


Il banchetto dei corvi

Non appena gli viene comunicata la notizia che è il nuovo lord di Delta delle Acque, Emmon corre alla fortezza ed è uno dei Frey presenti all'Assedio di Delta delle Acque. Qui cerca di impedire a Daven Lannister di utilizzare le macchine d'assedio e danneggiare il castello. Tutto ciò che Emmon ha per far valere la sua opinione è una pergamena firmata da re Tommen Baratheon e, come gli fa spesso notare la moglie Genna, è solo uno scudo di carta. Emmon crede inoltre di essere il nuovo Lord Protettore del Tridente, fino a quando Genna gli fa notare che quel titolo è stato attribuito a lord Petyr Baelish.[1]

Emmon è furibondo quando scopre che ser Brynden Tully è riuscito a fuggire. All'età di sessant'anni Emmon, nuovo lord di Delta delle Acque, diventa il capostipite di una nuova casa nobiliare, la Casa Frey di Delta delle Acque. Appena entra in possesso del castello richiama tutti i servitori e li arringa con un discorso lunghissimo: la guarnigione di Emmon conta 200 uomini.[5]


Famiglia

 
Walder
 
Perra Royce
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Emmon
 
Genna Lannister
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Cleos
 
Jeyne Darry
 
Lyonel
 
Melesa Crakehall
 
Tion
 
"Red" Walder
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tywin "Ty"
 
Willem
 
 
 
 
 


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti