Falyse Stokeworth

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Stokeworth.png
Falyse Stokeworth
House Byrch.PNG
Falyse Stokeworth TheMico.jpg
Falyse by TheMico

Affiliazione

Casa Stokeworth
Casa Byrch

Cultura

Terre della Corona

Nata

Nel 265 CA o prima

Morta

nel 300 CA nelle celle della Fortezza Rossa

Libri

Lo scontro dei re – compare
Il banchetto dei corvi – compare
La Danza dei Draghi – menzionata

Falyse Stokeworth è un membro della Casa Stokeworth, primogenita ed erede di lady Tanda Stokeworth. Da dieci anni è sposata con ser Balman Byrch, ma non hanno figli. Falyse ha una sorella minore, Lollys.


Indice

Aspetto e carattere

Falyse ha la lingua tagliente.[1] Cersei Lannister pensa tra sé e sé che non solo somigli a un pesce, ma beve come se lo fosse. Ama molto il vino speziato.[2] Secondo alcune voci il marito la tradisce.[3]


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Dopo lo scoppio della Guerra dei Cinque Re, Falyse rimane alla Fortezza Rossa. Assiste al torneo per il 13° compleanno di re Joffrey Baratheon con la madre e la sorella.[{ref|acok|2}} Rientra poi a Stokeworth, ma torna nella capitale poco prima della Battaglia delle Acque Nere, portando con sé un manipolo di soldati. Durante la battaglia, Falyse si rifugia con la madre, la sorella e le altre dame nel Fortino di Maegor[4] e partecipa poi alla cerimonia di celebrazione della vittoria nella sala del trono.[5]


Tempesta di spade

Falyse non è presente al matrimonio di re Joffrey Baratheon e Margaery Tyrell.[6]

Quando Bronn fa visita a Tyrion Lannister e gli annuncia che sta per sposare Lollys Stokeworth, il Folletto gli fa notare che è Falyse l'erede di lady Tanda, non Lollys, e che quindi quando l'anziana donna morirà, Lollys non riceverà nulla. Bronn gli dice però che Falyse potrebbe morire anche prima della madre, a quel punto non si porrebbe il problema.[3]


Il banchetto dei corvi

Falyse e il marito, ser Balman Byrch, partecipano al funerale di lord Tywin Lannister. Dopo la cerimonia la coppia incontra la regina Cersei Lannister e Falyse le chiede il permesso di poter chiamare il figlio di Lollys "Tywin", in onore del defunto lord, ma la regina e proibisce sgarbatamente di farlo, tanto che Falyse rimane scioccata.[7]

Più avanti, dopo una lettera in cui viene annunciata la nascita del figlio bastardo di Lollys e la notizia che è stato chiamato Tyrion, su desiderio di Bronn[8], Falyse e il marito vengono invitati a cena da Cersei, convinta che Bronn sia un traditore, visto che ha omaggiato il Folletto. Durante la cena Falyse dice che il viaggio fino alla capitale è stato tutt'altro che piacevole, il Protetto di Gyles Rosby si è rifiutato di ospitarli a Rosby per una notte e le strade sono infestate dai fastidiosi Reietti. Comunica inoltre alla regina che lady Tanda è caduta da cavallo rompendosi l'anca e che le sue condizioni non sono per niente buone. Cersei confida poi il suo terrore al pensiero che Bronn stia in qualche modo aiutando il Folletto e convince Falyse e il marito a far capitare un "incidente" al mercenario, per potersene liberare. I due, che non hanno alcuna stima di Bronn, promettono che asseconderanno il desiderio della sovrana.[2]

Falyse torna ad Approdo del Re poco tempo dopo e racconta alla regina che il piano è fallito, Bronn ha ucciso ser Balman e ha colpito lei, ordinandole di andarsene. Supplica Cersei di poterle concedere alcuni soldati con cui riprendere il castello e cacciare il mercenario, ma la regina, temendo che il fallimento della sua cospirazione possa indebolire il suo potere, affida Falyse a Qyburn e si raccomanda che la donna non veda mai più la luce del sole.[9] Quando poi Cersei pensa di rimandare Falyse a Stokeworth per cacciare Bronn, Qyburn le dice che la donna non è in grado di mangiare da sola, tanto meno di governare.[10]


La danza dei draghi

Falyse muore tra le grida a causa delle torture e degli esperimenti di Qyburn.[11]


Famiglia


 
{Tanda
Stokeworth}
 
Sconosciuto
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
{Falyse
Stokeworth}
 
{Balman
Byrch}
 
Sconosciuto
 
Lollys
Stokeworth
 
Bronn delle
Acque Nere
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tyrion
Tanner
 
 
 
 
 


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti