Fondo delle Pulci

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Fondo delle Pulci by HBO

Il Fondo delle Pulci è il quartiere più povero e malfamato di Approdo del Re.


Indice

Descrizione

Il Fondo delle Pulci è un labirinto di vicoli sterrati e stradine intricate che si dirama sotto la Strada della Farina, sul lato occidentale della Collina di Rhaenys. Gli edifici si piegano sopra le strade, quasi toccandosi tra loro. Si tratta di un'area molto trafficata, piena di locande lungo i vicoli dove si può mangiare una ciotola di fagioli. Il quartiere puzza di porcile e di stalla e dell'odore di tinture mescolato a quello delle bettole e dei bordelli.[1]

Alcuni personaggi importanti sono nati nel Fondo delle Pulci, come Dunk, ser Davos Seaworth e ser Clayton Suggs.


Eventi recenti

Il trono di spade

Arya Stark si rifugia nel Fondo delle Pulci dopo essere fuggita dalla Fortezza Rossa e prima di essere trovata da Yoren.[1]


Lo scontro dei re

Viene rivelato che Rorge organizzava combattimenti clandestini tra animali nel Fondo delle Pulci e che ha preso con sé un orfano, Mordente, che usava contro gli animali.[2]

In seguito alla rivolta che scoppia ad Approdo del Re dopo la partenza della principessa Myrcella Baratheon, il Fondo delle Pulci viene devastato da un incendio.[3] Durante la Battaglia delle Acque Nere, alcuni banditi attaccano le capanne del quartiere. La Guardia Cittadina di Approdo del Re riesce inizialmente a respingere gli attacchi,[4] ma poi si scioglie, lasciando la zona ancora in balia dei fuorilegge.[5]


Personaggi originari del Fondo delle Pulci


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti