Forca Rossa

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
La Forca Rossa (by Disruptor Beam)

La Forca Rossa è uno dei tre fiumi principali che compongono il Tridente insieme alla Forca Blu e la Forca Verde. Le sue sorgenti si trovano nelle colline vicino a Valle del Corno e Deep Den, nelle Terre dell'Ovest: prosegue poi verso nordest, supera Pinkmaiden e raggiunge Delta delle Acque, dove si unisce al Tumblestone. I Tully hanno la possibilità di aprire delle chiuse sul terzo lato della loro fortezza, trasformandola così in un'isola.[1] Da Delta delle Acque, la Forca Rossa continua verso est e incontra il Tridente nella Città di Lord Harroway, dove prosegue poi fino alla Baia dei Granchi. [2] Anche Raventree Hall e Stone Hedge si trovano nei pressi della Forca Rossa. [3]

Mentre le acque del Tumblestone, più profondo e veloce, sono blu e bianche, quelle della placida e più ampia Forca Rossa sono rosso fangoso e marroni.[4] È disseminata di anse, curve, isole e banchi di sabbia.[5] La riva occidentale è più alta e boscosa di quella orientale.[6] La Strada del Fiume segue gran parte del corso della Forca Rossa.[7]


Indice

Storia

Durante la Danza dei Draghi il principe Aemond Targaryen e il suo drago Vhagar attaccano il villaggio di Danza di Sally, sulla Forca Rossa.[8]


Eventi recenti

Il trono di spade

Ser Gregor Clegane compie razzie a Wendish Town, Sherrer e Mummer's Ford, ma si ritira attraverso la Forca Rossa e poi nelle Terre dell'Ovest prima che ser Raymund Darry possa rispondere agli attacchi. Il Primo Cavaliere del Re, lord Eddard Stark, manda lord Beric Dondarrion a catturare ser Gregor,[9] ma gli uomini di Beric subiscono un'imboscata guidata da ser Gregor dopo aver attraversato il fiume.[10] Marq Piper e Karyl Vance compiono quindi razzie le terre degli uomini dell'ovest oltre la Forca Rossa.[11]

L'esercito di Robb Stark marcia verso sud e sconfigge gli uomini dell'ovest a Delta delle Acque durante la Battaglia degli Accampamenti e ser Forley Prester guida i sopravvissuti a sud della Forca Rossa.[1]


Lo scontro dei re

Di ritorno da Capo Tempesta, Catelyn Tully attraversa la Forca Rossa in un guado a sud di Delta delle Acque. Suo fratello, ser Edmure Tully, rafforza il fiume per impedire a lord Tywin Lannister di attraversarlo.[12] Gli uomini delle Terre dei Fiumi riescono a respingere i tentativi di attraversamento da parte di Tywin durante la Battaglia dei Guadi.[6]


Tempesta di spade

Brienne di Tarth, ser Cleos Frey e Jaime Lannister viaggiano lungo la Forca Rossa a est di Delta delle Acque e raggiungono la Locanda dell'Uomo in Ginocchio, per poi proseguire via terra.[13][14] Il cuoco della locanda racconta che dei fuorilegge stanno depredando intorno alla zona dove il canale è stato bloccato da un paio di barche affondate, così come più a valle, intorno a Pietre Saltellanti e Isola del Cervo Rosso.[14]

Il corpo di Hoster Tully viene fatto bruciare in una pira funeraria sulla Forca Rossa.[4]


Il banchetto dei corvi

Emmon Frey e Forley Prester sono accampati a sud della Forca Rossa durante l'Assedio di Delta delle Acque. Per evitare che alcuni nemici fuggano, gli assedianti gettano una passerella attraverso il fiume verso valle e pongono a difesa di tale struttura Manfryd Yew e Raynard Ruttiger.[15] Ser Brynden Tully nuota attraverso la Porta dell'Acqua di Delta delle Acque di notte e probabilmente fugge seguendo il corso della Forca Rossa.[16]


Citazioni sulla Forca Rossa

La Forca Rossa era ampia e lenta, un fiume dal letto tortuoso, con curve e anse continue, disseminato da piccole isole coperte di vegetazione, pieno di secche e di banchi di sabbia in agguato appena sotto la superficie.
Pensieri di Jaime Lannister [13]



Fonti e note





Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti