Forte Orientale

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Forte Orientale
Franz Miklis eastwatch by the sea.jpg
Forte Orientale © Franz Miklis

Posizione

Continente Occidentale, Nord

Governo

Guardiani della Notte

Comandante

Cotter Pyke

Il Forte Orientale è il castello più a oriente di tutta la Barriera, situato sulla costa grigia e battuta dal vento affacciata sulla Baia delle Foche.[1] Nei pressi del castello vivono dei pescatori e appena a ovest c'è Guardia Verde [2] Alcuni bruti effettuano scambi commerciali con i Guardiani della Notte al Forte Orientale.[3]

Il comandante del Forte Orientale è Cotter Pyke e il maestro è Harmune. I Guardiani della Notte hanno alcune galee ancorate al Forte, tra cui grandi vascelli in grado di attraversare il Mare Stretto e veloci navi da combattimento. Le navi controllano la Baia delle Foche e uno dei compiti è fermare i contrabbandieri che cercano di vendere armi ai bruti.[4] Tra le navi ancorate al Forte Orientale ci sono la Artiglio, la Uccello Nero, e la Corvo della Tempesta.[5]


Indice

Eventi recenti

Il gioco del trono

Si dice che alcuni pescatori vicino al Forte Orientale abbiano visto degli Estranei.[6] Gli uomini alla fortezza, il cui comando è affidato a Cotter Pyke, sono meno di duecento.


Lo scontro dei re

Il lord comandante Jeor Mormont ha intenzione di mettere una guarnigione a Lungo Tumulo prendendo degli uomini dal Forte Orientale.[7] Ser Alliser Thorne diventa il nuovo maestro d'armi del Forte Orientale.[8]


Tempesta di spade

Re Stannis Baratheon e il suo esercito partono alla volta del Forte Orientale per poi dirigersi a Castello Nero.


Il banchetto dei corvi

A bordo della Uccello Nero, Samwell Tarly, Maestro Aemon, Dareon e Gilly salpano dal Forte Orientale alla volta di Braavos.[5]


La danza dei draghi

La regina Selyse Florent e i suoi uomini viaggiano dal Forte Orientale a Castello Nero. Il lord comandante Jon Snow manda i suoi amici Grenn e Pyp al Forte Orientale. Per salvare i bruti intrappolati ad Hardhome, Cotter Pyke guida undici navi dei Guardiani della Notte in una missione di soccorso.[9] Bowen Marsh viene incaricato di raccogliere gli oggetti preziosi dei bruti che attraversano la Barriera e mandarli al Forte Orientale. Poiché i mammut sono troppo grandi per attraversare la Barriera a Castello Nero, vengono mandati a est per superare la struttura al Forte Orientale.[10]


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti